Chiesa ortodossa bielorussa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa ortodossa bielorussa
(BE) (Беларуская праваслаўная царква)
(RU) (Белорусская Православная Церковь)
Holy Spirit Cathedral in Minsk.jpg
Cattedrale del Santo Spirito
Classificazione Ortodossa
Fondata 1989
Separata da Patriarcato di Mosca
Associazione Chiese ortodosse
Diffusione Bielorussia
Lingua russo
Rito bizantino
Primate metropolita Filarete
Sede Minsk
Fedeli circa 150.000
Sito ufficiale [1]

La chiesa ortodossa bielorussa (in bielorusso: Беларуская праваслаўная царква; in russo: Белорусская Православная Церковь) è il nome ufficiale dell'Esarcato bielorusso del Patriarcato di Mosca (in bielorusso: Беларускі Экзархат Маскоўскага Патрыярхату; in russo: Белорусский экзархат) della chiesa ortodossa russa in Bielorussia e rappresenta l'unione delle eparchie ortodosse russe nel territorio della Bielorussia. La chiesa ortodossa bielorussa è la più grande organizzazione religiosa nel paese. Il suo primate è Filarete, Metropolita di Minsk e Slutsk.[1]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Eparchia Sede Anno erezione Sito ufficiale
Minsk e Slutsk Minsk 1793 [2]
Babruysk e Bykhaw Babruysk 2004 [3]
Brėst e Kobrin Brėst 1990 [4]
Vitebsk e Orsha Vitebsk 1563 [5]
Gomel e Zhlobin Gomel 1990 [6]
Grodno e Vawkavysk Grodno 1900 [7]
Mogilev e Mstsislaw Mogilev 1632
Novogrudok e Lida Lida 1415 [8]
Pinsk e Luninets Pinsk 1328 [9]
Polotsk e Hlybokaye Polotsk 992 [10]
Turov e Mazyr Mazyr 1005 [11]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.church.by/resource/Dir0009/Dir0048/Page0055.html