Chiesa di San Giacomo (Praga)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


San Giacomo
Esterno
Esterno
Stato Rep. Ceca Rep. Ceca
Località Praga
Religione Cattolica
Diocesi Praga
Stile architettonico Barocco
Inizio costruzione 1232
Completamento 1689

La chiesa di San Giacomo è una chiesa situata nella Città Vecchia di Praga. La chiesa fu costruita per volere di Venceslao I di Boemia nel 1232. Essa fu ricostruita nel 1689 in stile barocco dopo l'incendio appiccato da agenti di Luigi XIV. Vi furono aggiunti oltre venti altari laterali e opere di famosi pittori cechi.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Da 400 anni a destra della navata centrale si trova un avambraccio mummificato. Apparterrebbe ad un ladro che aveva tentato di rubare i gioielli alla statua della Vergine, la quale miracolosamente lo bloccò, serrandogli le braccia, che vennero liberate solo all’arrivo delle guardie che ne mozzarono uno.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

l'interno