Chiesa di San Gaetano (Monaco di Baviera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 48°08′31.3″N 11°34′36.94″E / 48.142027°N 11.576926°E48.142027; 11.576926

San Gaetano
St. Kajetan o Theatinerkirche
Facciata
Facciata
Stato Germania Germania
Land Baviera
Località Monaco di Baviera
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Diocesi Arcidiocesi di Monaco e Frisinga
Architetto Agostino Barelli
Stile architettonico barocco
Inizio costruzione 1663
Completamento 1768
L'interno

La chiesa di Gaetano (in tedesco: St. Kajetan, più conosciuta col nome di Theatinerkirche) è una chiesa sita nel centro storico di Monaco di Baviera. Si trova in Odeonsplatz.

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa e il convento per l'ordine dei teatini vennero costruiti per volere del principe elettore Ferdinando e della moglie Enrichetta Adelaide di Savoia, per festeggiare la nascita del loro figlio. I lavori per la costruzione iniziarono nel 1663 su progetto di Agostino Barelli. Il progetto era ispirato alla chiesa di Sant'Andrea della Valle a Roma. La basilica ha una pianta cruciforme, con volte a botte, una cupola centrale e arcate laterali che conducono alla cappelle. Dal 1675 i lavori vennero diretti da Enrico Zuccalli, che progettò gli interni della chiesa ed aggiunse i campanili, originariamente non previsti, ma i lavori non terminarono ancora. Dopo circa cento anni dall'inizio, i lavori vennero affidati a François de Cuvilliés il vecchio ed ai suoi figli, che terminarono la chiesa nel 1768.

Le cupole dei campanili arrivano a 70 metri di altezza e le loro volute sono ispirate alla Basilica di Santa Maria della Salute a Venezia. La facciata tardobarocca è movimentata da colonne, cornici e volute; vi sono anche quattro nicchie che ospitano le statue di San Gaetano, di San Ferdinando di Santa Adelaide e di San Massimiliano. L'interno della chiesa è bianco ed è decorato con stucchi, figure allegoriche e putti, e contrasta con il nero del pulpito e del confessionale. Accanto all'altare si trovano colonne ritorte. La cripta custodisce le tombe di duchi e re di casata Wittelsbach.

Regnanti sepolti nella cripta[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]