Chiesa di San Bernardino alle Monache

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 45°27′36.99″N 9°10′42.75″E / 45.460275°N 9.178543°E45.460275; 9.178543

Chiesa di San Bernardino alle Monache
La facciata
La facciata
Stato Italia Italia
Regione Lombardia
Località Milano
Religione Cristiana cattolica di rito ambrosiano
Titolare Bernardino da Siena
Diocesi Arcidiocesi di Milano
Architetto Pietro Antonio Solari
Stile architettonico romanico lombardo
Inizio costruzione prima metà del XV secolo
Completamento 1727

La chiesa di San Bernardino alle Monache è un luogo di culto cattolico del centro storico di Milano

Questa piccola chiesa in mattoni del 1450 circa, in via Lanzone, è un avanzo di un monastero del '300 ben più grande, soppresso nel 1782, chiamato Santa Maria di Cantalupo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In questo luogo esisteva già una chiesa precedente, del 1288. Dopo la morte del grande predicatore senese San Bernardino (1444), che era stato più volte a Milano, si decise di costruire questa nuova chiesa a lui dedicata. Il titolo Alle Monache fu aggiunto perché la chiesa fu edificata per il grande monastero e per distinguerla da San Bernardino alle Ossa, al Verziere.

Si ritiene che la chiesa sia della seconda metà del XV secolo e che l'autore del progetto sia stato Pietro Antonio Solari. Nel 1645 la superiora Suor Maria Antonia Galimberti fece aggiungere alla chiesa un'ala con facciata barocca. Nel 1727 furono modificate le finestre ed il portale.

Circa cinquant'anni dopo il convento venne soppresso (1782) e gli edifici che lo componevano furono man mano demoliti. Quando fu costruita l'attuale sede del Liceo Manzoni nel 1913 fu distrutta anche l'ala secentesca della chiesa. Dopo restauri del 1922 e del 1984 la chiesa è di nuovo aperta al culto.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]