Chiesa della Santissima Trinità a Villa Chigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santissima Trinità a Villa Chigi
Entrata
Entrata
Stato Italia Italia
Regione Lazio
Località Roma
Religione cattolica
Titolare Santissima Trinità
Diocesi diocesi di Roma
Consacrazione 4 marzo 1979
Inizio costruzione 1975
Completamento 1979
Sito web Sito della parrocchia

La chiesa della Santissima Trinità a Villa Chigi è una chiesa di Roma, situata in via Filippo Marchetti, 36, nel quartiere Trieste.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È stata costruita tra il 1975 ed il 1979 su progetto dell’architetto Pietro Sanpaolo ed inaugurata il 4 marzo 1979.

La chiesa è sede parrocchiale, eretta il 4 giugno 1962 con il decreto Quo aptius spirituali del cardinale vicario Clemente Micara; essa è affidata ai preti della congregazione delle Sacre Stimmate di Nostro Signore Gesù Cristo (detti Stimmatini).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Particolarità della chiesa è di non avere una facciata, ma due semplici entrate; e non esiste nemmeno il campanile. La pianta è semicircolare, convergente verso l’altare. Interessanti sono i pannelli della Via Crucis e alcune vetrate, di ridotte dimensioni, che raffigurano alcuni episodi evangelici. Lateralmente è collocata una cappella feriale con pitture di F. Conforti Di Natale.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • G. Carpaneto, Quartiere XVII. Trieste, in AA.VV, I quartieri di Roma, Newton & Compton Editori, Roma 2006

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]