Chick Corea Elektric Band

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chick Corea Elektric Band
La band durante un concerto
La band durante un concerto
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Jazz
Fusion
Electric Jazz
Periodo di attività 1986 – in attività
Etichetta (GRP Records), Stretch Records

La Chick Corea Elektric Band è una band jazz fusion, con leader il noto pianista Chick Corea. Per la poca fortuna della band Return to Forever, Corea ha formato il gruppo nel 1986. Dopo una lunga pausa, la band si è riunita per incidere il nuovo album To The Stars, pubblicato nel 2004.

L'album di debutto della band può essere inserito nella categoria jazz-rock, anche se lo stile si avvicina al jazz tradizionale che a quello degli anni '70. I suoni delle tastiere sono quelli tipici degli anni '80. Dave Weckl domina l'andatura generale dell'album alla batteria, con alla chitarra Scott Henderson e Carlo Rios.

L'album successivo, Light Years, pubblicato nel 1987 segue la linea dello stile funk, cambiando rispetto all'album precedente. Il sassofonista Eric Marienthal entra a far parte della band, e Frank Gambale sostituisce i chitarristi Henderson and Rios, che comunque hanno registrato alcuni brani, completando la band con una formazione stabile.

Il terzo album, Eye of the Beholder, va su registri più leggeri. Qui Corea, oltre a suonare il piano, usa largamente i sintetizzatori. Gambale suona la chitarra acustica in alcune tracce, dando ai brani un suono influenzato dal flamenco come Eternal Child.

Il quarto album, Inside Out, pubblicato nel 1991, è caratterizzato da alcuni brani che rientrano nella categoria dell'hard bop più che della fusion. Il brano in quattro parti, Tale of Daring, che chiude l'album, presenta melodie diverse e improvvisazione libera.

Un ulteriore album, Beneath the Mask, pubblicato nel 1991, ritorna sulla linea jazz-funk, come nel secondo album.

Per l'album successivo, Elektric Band II: Paint the World, pubblicato nel 1993, solo Corea e Marienthal sono ritornati dalle intenzioni originarie. Gary Novak è diventato il nuovo batterista, Jimmy Earl al basso, and Mike Miller alla chitarra. Lo stile dell'album va sul jazz contemporaneo, passando dal post-bop al fusion.

Nel 1996, la band ha collaborato con la Steve Vai's Monsters per registrare una versione del brano Rumble dalla West Side Story per un album-tributo alla RCA Victor, intitolato The Songs of West Side Story.

I primi membri della band si sono riuniti nel 2004 per l'album To the Stars, con uno stile affine all'hard bop e all'avantgarde jazz, come nell'album Inside Out.

Dopo l'ultimo album, la band ha tenuto vari tour con Victor Wooten, che ha sostituito John Patitucci.


Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz