Chiara Noschese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Chiara Noschese (Milano, 24 settembre 1968) è un'attrice teatrale, attrice cinematografica e cantante italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlia del celebre imitatore napoletano Alighiero Noschese, dopo il diploma al Laboratorio di esercitazioni sceniche, diretto da Gigi Proietti, lavora presto come attrice comica ma anche drammatica, passando dal musical alla prosa, dal cinema alla televisione e sperimentando ogni volta nuovi percorsi professionali.

Nella commedia musicale, sono da ricordare le sue interpretazioni in Aggiungi un posto a tavola e Alleluja brava gente diretta da Pietro Garinei, Cantando sotto la pioggia, Sette spose per sette fratelli, Le notti di Cabiria (tratto dall’omonimo film di Fellini) diretta da Saverio Marconi e Il pianeta proibito diretta da Patrick Rossi Gastaldi,

Nel 2000 è, insieme a Duccio Camerini e Saverio Marconi, autrice del musical Dance! ispirato alla commedia di William Shakespeare Molto rumore per nulla, prodotto dalla Compagnia della Rancia, interpretato da Raffaele Paganini, Renata Fusco, Salvatore Palombi e andato in scena anche al Teatro Sistina di Roma.

Nella prosa i personaggi più significativi li ha interpretati in Due partite scritto e diretto da Cristina Comencini, Mondo Secondo scritto dalla stessa Noschese in collaborazione con Francesca Zanni e Duccio Camerini (che ha curato la regia), La grande truffa e Inferno in diretta con la regia di Luca Barbareschi. Sempre con Barbareschi va in scena nel 2009 con il testo Il caso di Alessandro e Maria, scritto da Giorgio Gaber e Sandro Luporini.

Al cinema da ricordare le partecipazioni ai film L'albero delle pere di Francesca Archibugi, Condominio di Felice Farina, Le donne non vogliono più di Pino Quartullo, Bruno aspetta in macchina di Duccio Camerini, Io no spik inglish di Carlo Vanzina.

In televisione partecipa alle fiction Dio vede e provvede (accanto a Angela Finocchiaro e Athina Cenci) e Linda e il brigadiere (accanto a Nino Manfredi e Claudia Koll) e alle trasmissioni Ciao Week-end, Club '92 (accanto a Giancarlo Magalli e Gigi Proietti), Dove osano le quaglie (accanto a Antonello Dose e Marco Presta), Le barzellette.

Nel 2010 inizia a Milano al Teatro Nazionale la tournée del musical Mamma Mia! in cui interpreta il personaggio di Donna, confermando il suo contratto anche nella stagione successiva al Teatro Brancaccio di Roma. Nel 2011 è nella giuria di Stage Entertainment per selezionare gli interpreti del musical Sister Act. Casting director e regista associato per la Stage Entertainment de"la febbre del sabato sera". Debutta nella regia con Affari di cuore con Mariangela D'abbraccio nella stagione 2012/13.

Nel 2013 partecipa al varietà di Carlo Conti Tale e Quale Show.

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]