Chiamatemi Giò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiamatemi Giò
Chiamatemi Giò.png
Logo della serie
Paese Italia
Anno 2009
Formato serie TV
Genere commedia, drammatico
Stagioni 2
Episodi 35
Durata 15 minuti
Lingua originale italiano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Daniela Borsese
Soggetto Maria Grazia Cassalia, Mario Cristiani, Sara Fusani
Sceneggiatura Maria Grazia Cassalia, Sara Fusani, Fabio Paladini, Pietro Parolin, Alessandra Torre
Interpreti e personaggi
Produttore esecutivo Marinella Pulito
Casa di produzione Grundy Italia
Walt Disney Television Italia,

Rai fiction

Prima visione
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 5 giugno 2010
Al
Rete televisiva Rai 2
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 9 febbraio 2009
Al 4 dicembre 2009
Rete televisiva Disney Channel

Chiamatemi Giò è una serie televisiva italiana, prodotta da Disney Channel Italia. La serie è in onda dal lunedì al venerdì, a partire dal 9 febbraio 2009 su Disney Channel[1]. La seconda serie è stata trasmessa dal 9 novembre. La serie viene trasmessa anche in Spagna e in Francia, doppiata.

La regia della sitcom è di Daniela Borsese, su sceneggiature di Maria Grazia Cassalia, Mario Cristiani, Sara Fusani, Fabio Paladini, Pietro Parolin e Alessandra Torre. La produzione è affidata a Disney Channel, in associazione con Rai Fiction.[2] Le riprese sono iniziate a luglio 2008.

La sigla della serie, intitolata Hey Giò, è interpretata dal gruppo dARI.

La maggior parte delle riprese sono state effettuate presso l'Istituto Professionale di Moda e Grafica Caterina Da Siena di Milano.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Chiamatemi Giò racconta di una ragazza di 14 anni, Giorgina Manzi, conosciuta come Giò che, dal suo paese, Campo Grugnuccio, si trasferisce in una grande città e comincia il liceo. Oltre al forte cambiamento d'ambiente, la ragazza si troverà costretta ad affrontare i nuovi compagni e inizialmente tutto sembrerà andare storto.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV Italia Prima TV España Prima TV Argentina
Prima stagione 15 2009 2009 2015
Seconda stagione 20 2009 2010 2016

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Giorgina "Giò" Manzi (Sara Santostasi): ragazza responsabile e intelligente trasferitasi col padre (che la chiama "puzzola") in una grande metropoli. Per gli amici sarà Giò. Innamorata di Filippo, con cui si fidanzerà per breve tempo, si scontrerà con Silvana e Arianna. Costretta a studiare con Ale, capirà in seguito di provare qualcosa per lui. Inizialmente poco attenta al look, cambierà radicalmente il suo modo di vestire in occasione di un appuntamento con Filippo.
  • Alessandro "Ale" Facchetti (Simone Previdi): ragazzo chiuso, grande appassionato di surf e completamente disinteressato allo studio. Avrà modo di legare con Giò, che gli darà una mano e della quale si innamorerà. Aiuterà molto Giò. Nella seconda stagione uscirà per un po' con Titti, ma solo perché Giò è fidanzata con Filippo, ma poi lascia Titti e alla fine si fidanzerà con Giò.
  • Arianna Testa (Alice Vastano): ragazza vanitosa e disinteressata allo studio. Legherà con Giò solo per migliorare la sua media dei voti ma poi, scoperta da quest'ultima, tornerà a metterle i bastoni tra le ruote. È fidanzata con Filippo, che la lascerà dopo l'ennesimo dispetto a Giò. All'inizio si scontrerà con Silvana, ma poi si alleeranno per sconfiggere Giò in un compito assegnatogli dalla prof. Lombardi.
  • Silvana Maltagliati (Carlotta Rossi): ragazza studiosa. Innamorata di Filippo, darà filo da torcere a Giò già dall'inizio. È amata da Furio.
  • Filippo Grazioli (Stefano Contieri): ragazzo studioso e ritenuto il più bello della scuola. Amico di Furio, combinerà un guaio durante i preparativi della sfilata e lascerà Giò, anche se poi le chiederà di tornare insieme.
  • Furio Poletti (Furio Bigi): ragazzo simpatico, amico di Filippo. Ama Silvana. Legherà con Giò durante un progetto scolastico. Fa parte della air-band dei ragazzi creata dal bidello Nico.
  • Galileo Manzi (Andrea Appi): il buffo padre di Giò. Vuole molto bene a sua figlia, che chiama col soprannome di "puzzola", e vuole che lei resti sempre con lui senza soffrire.
  • Iris (Alessandra Guazzini): la vicina di casa della famiglia Manzi. Iris sarà un punto di riferimento per Giò nei momenti più critici. Giò si trasferirà da lei all'inizio della seconda stagione nel periodo in cui partirà Galileo per risolvere i problemi di lavoro a Campo Grugnuccio. L'andrà a trovare suo nipote: Mario.
  • Prof. Lombardi (Margherita Volo): l'insegnante di lettere e di latino di Giò. Anche se punirà Giò e Ale facendo fare loro i compiti insieme tutti i pomeriggi, si rivelerà una persona di enorme sostegno per Giò.
  • Prof. Grossi (Luis Molteni) : l'insegnante di scienze di Giò e il vice preside della scuola. È temuto da tutti i suoi alunni, soprattutto per le sue verifiche a sorpresa. È in perenne competizione con la prof. Lombardi.
  • Bidello Nico (Marco Galluzzi): il bidello della scuola amante del rock e viene rispettato da tutti gli alunni. Sembra severo e fissato con regole, invece è molto simpatico. Crea una band con alcuni ragazzi, tra cui Furio. Finge di avere un gemello per celare la sua passione per la musica classica.
  • Mario(Aubrey Adofo Asiedu): il nipote di Iris che si trasferisce in Italia dalla zia per uno scambio culturale. È afroamericano e all'inizio c'è una certa rivalità tra lui e Giò, ma poi sarà un grande sostegno per la ragazza.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ANSA.it - Cultura - Tv: nuova serie su Disney Channell
  2. ^ Antoniogenna.worldpress.net

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]