Chiamate Nord 777

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiamate Nord 777
Chiamate Nоrd 777.png
Una scena del film
Titolo originale Call Northside 777
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1948
Durata 111 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere poliziesco
Regia Henry Hathaway
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Chiamate Nord 777 (Call Northside 777) è un film del 1948 diretto dal regista Henry Hathaway.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Chicago nel 1932, durante il Proibizionismo, un poliziotto in pattuglia viene ucciso in una bettola clandestina. Vengono arrestati Frank Wiecek (Richard Conte) e un altro uomo; i due subiscono una condanna a 99 anni di prigione per l'omicidio.

Undici anni dopo la madre di Wiecek fa pubblicare un annuncio su un quotidiano, offrendo 5.000 dollari di ricompensa a chi fornirà informazioni utili per rintracciare i veri assassini del poliziotto.

La particolarità dell'annuncio fa sì che il direttore del Chicago Times, Brian Kelly (Lee J. Cobb) assegni al reporter P.J. McNeal (James Stewart) l'incarico di analizzare nuovamente il caso. McNeal all'inizio è scettico, pensando che Wiecek sia colpevole. Ma dopo aver intervistato la madre e la moglie di Wiecek (da lui spinta a divorziarsi per rifarsi una vita e per dare un futuro a loro figlio), inizia a incontrare una certa resistenza da parte delle forze di polizia e dell'ufficio del procuratore dello stato, che non vogliono che venga messa in dubbio la sentenza già emessa.

Di lì a poco subentrano anche le pressioni politiche dalla capitale, dove i politici vogliono silenziare una storia che potrebbe diventare per loro imbarazzante.

Alla fine viene provata l'innocenza di Wiecek, grazie soprattutto all'ingrandimento di una fotografia, che, riportando la data di un giornale, dimostra che la testimonianza chiave al processo di undici anni prima era falsa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uno dei primi esempi di stile documentaristico come divenne in uso subito dopo la seconda guerra mondiale.

Il film è prodotto dalla Twentieth Century Fox.

C'è un errore abbastanza grossolano nel film: la foto che scagiona Frank Wiecek non poteva a quel tempo essere ingrandita senza perdere in nitidezza. Gli algoritmi che avrebbero permesso di vedere la data impressa sul giornale sono una tecnologia molto più recente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema