Chew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chew
fumetto
Titolo orig. Chew
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Testi John Layman
Disegni Rob Guillory
Editore Image Comics
1ª edizione giugno 2009
Rilegatura spillatura
Editore it. BAO Publishing
Formato it. 16 × 24 cm
Rilegatura it. brossura
Pagine it. 128

Chew è una serie a fumetti creata da John Layman (testi) e Rob Guillory (disegni) e pubblicata dalla Image Comics.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Chew è ambientato in un mondo dove la carne di pollo è stata messa fuorilegge dopo che una violenta influenza aviaria ha falciato 116 milioni di persone in tutto il mondo e 23 nei soli Stati Uniti. Ciò ha dato vita ad un nuovo tipo di criminalità legato allo smercio di pollame che rientra nella competenza dell'FDA (Food and Drug Administration).

Menù Degustazione[modifica | modifica sorgente]

Tony Chu è un poliziotto cibopatico della polizia di Philadelphia in coppia con John Colby. Durante una missione, cercando di smascherare una rete di contrabbando di pollo, i due entrano in un ristorante dove viene servito pollo reperito sul mercato nero. Degustando una ciotola di brodo di pollo, Tony ottiene un'impressione psichica che gli permette di scoprire che il cuoco è un serial killer che utilizza la carne delle sue vittime come ingrediente. Il cuoco per non farsi arrestare si suicida e Chu mangia i resti del cuoco per scoprire i nomi di tutte le vittime e, in seguito a quest'atto di cannibalismo, viene cacciato dalla polizia. Nel contempo viene contattato da un agente dell'FDA di nome Mason Savoy, anche lui cibopatico, che lo arruola nell'agenzia. Il primo caso su cui Tony e Savoy lavorano è la scomparsa dell'ispettore sanitario Evan Pepper, sulla base di un dito trovato all'interno di un hamburger in un fast food. Durante l'inchiesta, Tony si ritrova con una taglia messa su di lui da un uomo d'affari di nome Ray Jack Montero. Al termine delle indagini, Tony scopre che Pepper è stato ucciso da Mason Savoy il quale dubita del governo e sta indagando per conto suo per scoprire cosa ha realmente causato la cosiddetta influenza aviaria. Tony cerca di arrestare Savoy ma quest'ultimo riesce a fuggire strappando all'agente Chu un orecchio così da poter ottenere, grazie ai suoi poteri, informazioni sui suoi famigliari e poterlo ricattare.

Cucina Etnica[modifica | modifica sorgente]

Dopo la fuga di Savoy, a Tony viene assegnato come nuovo partner John Colby, suo ex compagno della polizia di Philadelphia che, dopo le ferite riportate, è stato arruolato dall'FDA e curato tramite innesti cibernetici. In seguito Tony si prende un periodo di ferie e vola in un'isola chiamata Yamapalu con il fratello. Chow è lì per un'offerta di lavoro come cuoco in un hotel visto che sull'isola non valgono le restrizioni dell'FDA. Sull'isola si trova anche la giornalista scribolettica Amelia Mintz (di cui Tony è innamorato) che il governo ha assunto e in seguito trattenuto affinché scriva un articolo che invogli il turismo gastronomico a Yamapalu. contro la sua volontà per Tony invece vuole indagare su una certa pianta chiamata Gallsaberry che, una volta cucinata, ha esattamente lo stesso gusto del pollo. Arrivato in albergo si imbatte in Lin Sae Won, un'agente dell'USDA sotto copertura che, dopo un'iniziale colluttazione, propone a Tony di aiutarlo nella sua indagine, ma subito dopo viene uccisa. In seguito si scoprirà che l'assassino è Il Vampiro, un cibopatico rumeno giunto sull'isola per portare via Fantanyeros, un altro dei cuochi trattenuti dal governo, ma intanto Tony viene arrestato con l'accusa di omicidio. Esibendo le sue credenziali di agente federale, Tony viene rilasciato solo per scoprire, mordendo un altro prigioniero, che è stato commesso un altro omicidio a causa di un gallo di nome Poyo, un campione nei combattimenti di galli. Dopo la confisca del gallo, Tony va all'obitorio per saperne di più sui Gallsberry mentre il capo della polizia ruba Poyo. Mangiando un frutto scopre che proviene dallo spazio. In seguito si unisce alla fazione ribelle dell'isola che sta organizzando una rivoluzione armata contro il governo dell'isola. Tony si intrufola nella base dove vengono coltivati i Gallsaberry e scopre che l'intero raccolto sta bruciando. Il colpevole è un agente mandato da Ray Jack Montero per eliminare ogni concorrenza sul mercato del pollo. Questi tenta anche di sparare a Tony, mancandolo. L'agente Chu riesce così a lasciare l'isola portando con sé il fratello e Amelia Mintz. Una volta tornati a casa, Tony ed Amelia cominciano a frequentarsi, mentre il Vampiro assorbe la capacità di Fantanyeros divorandolo.

Ammazzacaffè[modifica | modifica sorgente]

Tony, grazie alla copertura di un appuntamento con Amelia, sgomina un ristorante clandestino che serve cibi proibiti come animali in via di estinzione e addirittura presunta carne di mammuth. In seguito scopre che Poyo era stato trasferito in America, così lo recupera e sgomina un giro di combattimenti clandestini di polli. In seguito emerge che Ray Jack Montero modifica il DNA delle rane con quello del pollo, creando un ibrido detto ranollo la cui carne è l'ingrediente base per il suo prodotto in scatola "Pollplus", un perfetto sostituto del pollo. Si scopre anche che Montero sapeva in anticipo che sarebbe scoppiata l'epidemia di influenza aviaria. Per questo Mason Savoy inviò il suo partner Caesar Valenzano sotto copertura nella società Montero come guardia del corpo. Caesar era quello che aveva sparato a Tony a Yamapalu, mancando deliberatamente il bersaglio. Una volta catturato Montero e reintegrato Valenzano, l'FAA, cercando negli edifici di proprietà di Montero, riesce a trovare e a circondare Savoy. L'ex agente riesce però a fuggire tramortendo John Colby. Ritenendo di aver sottovalutato Tony Chu, Savoy mangia il suo orecchio e impara di più su di lui, in particolare che Tony ha una figlia di nome Olive. Tony porta Amelia e John con lui per il Giorno del Ringraziamento della famiglia Chu, presentando alla fidanzata la gemella Antonelle (Toni). Improvvisamente una misteriosa ed incomprensibile scritta compare in cielo, sconvolgendo tutto il mondo.

Flambé[modifica | modifica sorgente]

Una settimana dopo, la FDA sta indagando sulla scritta nel cielo. Tony collabora con Caesar Valenzano per rintracciare un ex agente della FDA di nome Daniel Migdalo che è un Omnisofico. Migdalo reso folle dal suo potere attacca gli agenti e accidentalmente precipita dalla finestra, morendo. La Stazione Spaziale Internazionale Fisher-Okroshka esplode. Intanto Tony e Colby indagano su una rissa avvenuta nella mensa del liceo Francis Bacon che ha portato alcuni studenti ad uccidersi a vicenda. Si scopre che il colpevole è uno studente di nome Peter Pilaf dotato del potere di controllare le persone tramite le sue ricette. Inizialmente Tony crede che sia Pilaf il colpevole dell'esplosione avvenuta sulla stazione spaziale, poiché aveva mandato una sua ricetta agli astronauti. Tuttavia il colpevole è un servo del "Vampiro" che è fuggito portando al suo padrone alcuni file del computer e un Gallsaberry coltivato nello spazio. Durante una missione con l'USDA in Corea del Nord, Tony e Colby scoprono che la FDA utilizza Poyo come arma segreta. Tony viene trasferito alla NASA per lavorare con la sorella Toni. Vanno all'Area 51 dove si trovano i resti della Stazione Spaziale e il corpo carbonizzato di un astronauta. Tony morde l'astronauta e scopre il coinvolgimento del Vampiro. Savoy beve il sangue di Migdalo rimando privo di sensi per quattro giorni. Quando si riprende dice a Caesar che c'è una connessione tra le persone con abilità e la scritta nel cielo. Caesar informa poi Mason che la scritta è improvvisamente scomparsa quattro giorni prima. Mason decide allora di rapire Olive Chu. Tony e Colby vengono inviati a indagare su un culto di adorazione delle uova la cui leader aveva previsto la scomparsa delle scritte. Vanno sotto copertura all'interno della chiesa, e riescono a rubare il loro libro sacro, mentre tutti gli adepti ingeriscono un veleno per espiare il loro peccato di mangiare pollo. Il Libro tuttavia non è scritto in inglese e Tony e Colby sono licenziati dalla FDA

Major League[modifica | modifica sorgente]

Tony Chu viene trasferito alla Divisione Traffico della Polizia Municipale dove riesce anche a sgominare una banda di rapinatori riscuotendo enorme apprezzamento dal suo nuovo superiore. Colby invece viene trasferito alla USDA e, accoppiato al leone Bottondoro, sgomina una banda di falsari che producono copie perfette di banconote che dopo essere state utilizzate si biodegradano perché stampate su una pellicola ricavata dalle patate. Savoy convince Olive, la figlia di Tony, a collaborare con lui in cambio di addestrarla ad usare i suoi poteri di cibopatica. Valenzano adesso è in copia con il goffo agente Vorhees e i due indagano su dei crimini commessi da persone che frequentavano lo stesso bar. Il caso viene risolto grazie alle dritte di Olive, che scopre che il colpevole è il barista che manipolava i suoi clienti grazie alle sue capacità di effervettore. Savoy e Valenzano coinvolgono Olive in un'azione avente lo scopo di intercettare uno scambio di armi tra Hershel Brown, un ciocoscultore, e dei servi del Vampiro. Durante la colluttazione Brown muore e Olive, mangiando un pezzo della sua carne, scopre di saper assimilare le abilità altrui. Tony viene sequestrato da Dan Franks, ex fidanzato di Amelia, che, per vendicarsi di essere stato lasciato, vuole far mangiare a Tony i cadaveri di molti famosi giocatori di baseball di modo da poter venire a conoscenza dei loro segreti sessuali e poter pubblicare il tutto in un libro di successo. La scomparsa di Tony sembra passare inosservata a tutti eccetto Amelia che, insospettita dal comportamento di Franks, lo segue, rintracciandolo proprio mentre cerca di vendere Tony a dei gruppi di fanatici affinché possano usarlo per rievocare i loro idoli. Amelia viene scoperta ma Tony, riuscendo a liberarsi, grazie a tutti i corpi di giocatori di baseball mangiati, riesce ad uccidere Franks con un lancio di precisione prima di svenire e finire in coma per i pestaggi subiti durante la segregazione. Alla USDA, Colby chiede di essere assegnato ad un nuovo compagno e viene affiancato al nuovo agente dell'agenzia, Poyo!

Space Cakes[modifica | modifica sorgente]

Mele Marce[modifica | modifica sorgente]

Secret Agent Poyo[modifica | modifica sorgente]

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Tony Chu
è il protagonista della storia. Tony è uno dei tre cibopatici certificati al mondo[1], individui in grado di ricavare sensazioni psichiche da tutto ciò che ingeriscono. Inizialmente è un agente del dipartimento di Polizia di Filadelfia e lavora in coppia con John Colby. Dopo una missione che porta all'arresto di un serial killer che uccideva e cucinava le sue vittime e al ferimento di Colby, Tony viene arruolato nella FDA da Mason Savoy con cui fa coppia. Appena diventato poliziotto aveva fatto una proposta di matrimonio alla sua fidanzata dell'epoca, Min "Mindy" Tso, che, per suggellare il loro amore, voleva che Tony mangiasse un suo alluce. Si è scoperto che lui conserva ancora quel dito nel suo freezer[2]. Tony ha una famiglia numerosa, con la quale i rapporti sono tesi ad eccezione di quelli con la sorella gemella Antonelle "Toni" Chu e una figlia di nome Olive. Dal n. 5 avvia una relazione con la giornalista scribolettica Amelia Mintz.
  • John Colby
Colby era il partner di Tony in polizia. Era considerato il miglior detective della narcotici. Ferito in azione da una mannaia alla tempia, ha passato molto tempo in terapia intensiva. Dopo la fuga di Savoy entra nell'FDA che lo potenzia ricostruendogli il viso con degli impianti cibernetici e torna a fare coppia con Tony Chu.
  • Chow Chu
fratello di Tony. Era un rinomato cuoco che conduceva anche un programma culinario in televisione. Acceso oppositore del governo e delle leggi anti-pollo, è spesso in contrasto con Tony per via del suo lavoro di agente governativo.
  • D-Bear
piccolo delinquente che funge da informatore per l'FDA.
  • Mason Savoy
è uno dei tre cibopatici accertati al mondo. Agente anziano della FDA, è il primo a credere alle potenzialità di Tony come agente e come cibopatico, fungendo da suo mentore nell'agenzia. In seguito viene rivelato che sospetta che l'epidemia di aviaria sia solo una copertura governativa per coprire una cospirazione e comincerà ad agire per proprio conto. In seguito ad un violento diverbio con l'agente Chu, lascia l'FDA entrando in clandestinità.
  • Mike Applebee
capo di Tony e John alla FDA. Ha ben presto un atteggiamento di antipatia verso l'agente Chu, tanto da affidargli sempre incarichi disgustosi. Al contrario stravede per Colby con il quale ha avuto un'avventura sessuale.
  • Amelia Mintz
fidanzata di Tony Chu e critica gastronomica. Amelia è una scribolettica, vale dire che ha l'abilità di descrivere una pietanza in un modo così vivo ed accurato che chi legge ha la sensazione di averlo davvero assaggiato.
  • The Vampire
è un cibopatico che usa i suoi poteri bevendo il sangue delle sue vittime e alimenta la sua immagine da vampiro per incutere terrore. Ha mostrato di essere in grado di assorbire permanentemente le abilità delle persone mangiando la loro carne.
  • Toni (Antonelle) Chu
sorella gemella di Tony. Lavora per la NASA e, come il fratello, ha un'abilità legata al cibo. Toni è infatti una ciboveggente ma questa informazione pare non essere di dominio pubblico. Viene uccisa dal Vampiro, interessato al suo potere.
  • Caesar Valenzano
ex partner di Mason Savoy all'FDA. È stato impegnato in un'operazione sotto copertura presso le Montero Industries. Dopo che Tony Chu e John Colby arrestano Raymond James Montero viene reintegrato nell'Agenzia ma ha mostrato di essere ancora in contatto con Savoy che lui chiama "Omone".

Poteri relativi al cibo[modifica | modifica sorgente]

L'Universo Chew presenta molti personaggi che esibiscono poteri soprannaturali legati al cibo e ai prodotti alimentari.

  • Cibopatico: un cibopatico può ottenere una sensazione psichica da tutto ciò che ingerisce, apprendendone il passato. L'unico alimento su cui la cibopatia non funziona è la barbabietole. Tony Chu, Olive Chu, Mason Savoy, e il Vampiro sono cibopatici. Il Vampiro e Olive Chu sono anche in grado di assorbire le capacità di ciò che mangiano. Durante l'arco "Major League" Tony ha dimostrato di poter fare lo stesso, avallando l'ipotesi che tutti cibopatici ne siano in grado.
  • Ciboveggente: un ciboveggente è in grado, mordendo un qualunque essere vivente, di ricevere accurate visioni della sua vita futura. Quest'abilità non si estende ad organismi non più in vita o che non lo sono mai stati
  • Scribolettico: uno scribolettico può scrivere di cibo in modo così preciso, che la gente, leggendolo, ottiene la precisa sensazione del gusto del cibvo descritto. Amelia Mintz è una scribolettica.
  • Cibolocutore: un cibolocutore è in grado di comunicare attraverso il cibo, e può anche tradurre opere scritte come commedie, poesie e canzoni in piatti. Fantanyeros e Mahfood sono cibolocutori.
  • Omnisofico: un omnisofico più mangia e più diventa intelligente. Daniel Migdalo è un omnisofico.
  • Potere dell'agente speciale Vorhees: l'agente speciale Vorhees ha dimostrato di avere la capacità di identificare ogni ingrediente in quello che sta mangiando. Inoltre potrebbe anche essere immune ai poteri altrui. Infatti il potere del Barista non ha avuto alcun effetto su di lui (anche se Caesar sostiene che questo è dovuto al fatto Vorhees è analfabeta).
  • Effervettore: un effervettore ha la capacità di manipolare mentalmente le persone tramite dei messaggi scritti con la crema di latte. Questo potere non ha avuto effetto sull'agente speciale Vorhees (anche se Caesar sostiene che questo è dovuto al fatto Vorhees è analfabeta). Il Barista è un effervettore.
  • Potere di Peter Pilaf: questo potere, finora senza nome, permette di controllare la gente attraverso il cibo. L'unico ad aver mostrato è appunto Peter Pilaf.
  • Ciocoscultore: un ciocoscultore ha la capacità di scolpire il cioccolato - e solo cioccolato - con un'accuratezza e una verosimiglianza tali, che quello che crea è esattamente come la sua controparte reale. Hershel Brown è un ciocoscultore che ha creato molte armi di cioccolato che conservavano tutta la capacità mortale dell'originale.
  • Aromartista: un aromartista è in grado di dipingere quadri che hanno lo stesso sapore di ciò che vi viene rappresentato. Quindim Buongiovanni era uno dei tre aromartisti viventi prima di essere attaccato e presumibilmente ucciso dal Vampiro.
  • Alimestetista: un'alimestetista è capace di creare preparati di diversi cibi essenziali per fare maschere di bellezza che permettono di cambiare le fattezze del volto.

Critica[modifica | modifica sorgente]

Chew ha ricevuto delle critiche molto positive. IGN ha dato al primo numero il voto di 9.5 su 10. Chew volume 1 e volume 2 sono stati entrambi inseriti nella lista dei best seller del New York Times. Nel 2010, la serie ha vinto l'Eisner Award per la Miglior serie regolare e per la Miglior serie regolare. Nello stesso anno ha ottenuto due Harvey Awards (Best New Series e Best New Talent).

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Chew cita e parodia alcune serie tv a tema fantascientifico:

  • Nel volume 17, mentre Tony e Colby entrano nella scuola Francis Bacon per arrestare Peter Pilaf, all'esterno dell'edificio sono mostrati Peter Bishop, Olivia Dunham e Walter Bishop (protagonisti della serie Fringe) che interrogano una delle persone coinvolte nella rissa.
  • Nel volume 19, mentre Tony visita l'Area 51, nella vignetta si possono individuare il "cilindro" comparso nell'episodio 1x04 (è arrivato) di Fringe e il Fumo Nero della serie Lost. Sempre nello stesso volume, su una lavagna compare la scritta Charlie Sheen è un Cylone

Pubblicazione italiana[modifica | modifica sorgente]

In Italia la serie è pubblicata dalla casa editrice BAO Publishing in volumi brossurati da libreria corrispondenti alle collected editions americane:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Chew #2
  2. ^ Chew #14