Cheskers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
b8 cavallo del nero
d8 re del nero
f8 re del nero
h8 alfiere del nero
a7 pedone del nero
c7 pedone del nero
e7 pedone del nero
g7 pedone del nero
b6 pedone del nero
d6 pedone del nero
f6 pedone del nero
h6 pedone del nero
a3 pedone del bianco
c3 pedone del bianco
e3 pedone del bianco
g3 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
d2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 alfiere del bianco
c1 re del bianco
e1 re del bianco
g1 cavallo del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Posizione dei pezzi all'inizio di una partita

Cheskers è una variante di dama inventata nel 1984 da Solomon Golomb.

I pedoni si muovono come le pedine, mentre i re operano come le dame. L'alfiere si comporta come quello degli scacchi, mentre il cavallo effettua tre passi in orizzontale (o in verticale) seguito da un passo in verticale (orizzontale).

I pedoni possono essere promossi in re, alfiere o cavalli.

a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
d8 cerchio nero
f8 cerchio nero
b6 cerchio nero
h6 cerchio nero
e5 cavallo del nero
b4 cerchio nero
h4 cerchio nero
d2 cerchio nero
f2 cerchio nero
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Mosse del cavallo

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Martin Gardner, Cheskers in Mathematical Magic Show, 1990, pp. 197-202.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]