Cherry Red Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cherry Red Records
Stato Regno Unito Regno Unito
Fondazione 1978
Fondata da Iain McNay, Richard Jones
Sede principale Londra
Settore Musicale
Prodotti alternative rock, punk rock
Sito web cherryred.co.uk/

La Cherry Red Records è un'etichetta indipendente inglese formata a Londra nel 1978 e tuttora attiva.

E nata come evoluzione della ditta di promozione di concerti rock già attiva da qualche anno e che aveva ricavato il nome dall'omonima canzone del 1971 dei Groundhogs.

I fondatori sono stati Iain McNay (tuttora presidente) e Richard Jones. Il primo singolo fu Bad Hearts dei The Tights, nel giugno 1978. Tra i primi artisti a pubblicare con l'etichetta si possono citare Morgan Fisher dei Mott the Hoople, i Destroy All Monsters e soprattutto le The Runaways. Il primo grosso successo fu l'album Fresh Fruit for Rotting Vegetables dei Dead Kennedys per il quale McNay investì 10.000$ per le registrazioni.

Artisti[modifica | modifica sorgente]