Cherrelle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cherrelle, nome completo Cheryl Newton (Los Angeles, 13 ottobre 1965), è una cantante statunitense soul che è giunta alla notorietà come una delle principali dive dell'R&B tra la metà e la fine degli anni '80.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cugina della fondatrice del gruppo vocale femminile delle TLC, Perri "Pebbles" Reid, Cherrelle iniziò la sua carriera di cantante subito dopo essere stata notata da Clarence Avant, fondatore della casa discografica americana Tabu Records, il quale l'arruolò nella sua etichetta nel 1983. Con la produzione di Jimmy Jam and Terry Lewis, pubblicò il suo album di debutto "Fragile", vincitore del disco d'oro in U.S.A., grazie anche al singolo "I Didn't Mean to Turn You On", top ten nella classifica R'n'B statunitense. Nel 1985 pubblica il suo album di maggiori vendite "High Priority", il quale conteneva le hits "You Look Good to Me", "Will You Satisfy?" e "Artificial Heart" ed il duetto con Alexander O'Neal "Saturday Love". Nel 1988 pubblica il suo terzo album, "Affair", contenente il singolo "Everything I Miss at Home", numero 1 nella classifica R&B e suo terzo disco d'oro. Ha pubblicato il suo ultimo successo da classifica nel 1991 con "More than a Woman", che ha segnato la dipartita dalla coppia di produttori di fiducia Jam & Lewis. Il 1999 è l'anno della "riappacificazione", dopo otto anni, con i precedenti produttori, con la pubblicazione di "The Right Time". Da allora, Cherrelle ha tenuto serate in America ed in tutto il mondo. I cantanti Robert Palmer e Mariah Carey hanno pubblicato entrambi la sua "I Didn't Mean to Turn You On", mentre "Saturday Love" è ritenuto essere uno dei più grandi duetti della storia del soul.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

  • 1984: Fragile
  • 1986: High Priority
  • 1988: Affair
  • 1991: The Woman I Am
  • 1995: The Best Of Cherrelle
  • 1999: The Right Time
  • 2002: Fragile (Remastered)
  • 2003: High Priority (Remastered)
  • 2005: Greatest Hits

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • "Fragile... Handle With Care" (1984) (US numero 37 R&B)
  • "I Didn't Mean To Turn You On" (1984) (US numero 6 Dance)
  • "Like I Will"
  • "Saturday Love" (US numero 2 R&B, US numero 26 Pop, UK numero 6)
  • "You Look Good To Me" (1985) (US numero 26 R&B)
  • "Will You Satisfy?" (1986) (UK numero 57)
  • "Artificial Heart" (US numero 18 R&B)
  • "Never Knew Love Like This" (1988) (UK numero 26)
  • "Everything I Miss At Home" (1988) (US numero 1 R&B, UK numero 83)
  • "Affair" (1989) (US numero 4 R&B, US numero 15 Dance, UK numero 67)
  • "What More Can I Do For You" (US numero 58 R&B)
  • "Crazy (For Loving You)"
  • "Never In My Life"
  • "Tears Of Joy"
  • "The Right Time"
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie