Cherchez la femme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cherchez la femme è una frase francese che alla lettera significa "cercate la donna."

L'espressione viene dal libro del 1854 I Mohicani di Parigi di Alexandre Dumas (padre). Il passaggio originale è:

Il y a une femme dans toute les affaires; aussitôt qu'on me fait un rapport, je dis: 'Cherchez la femme'.

Tradotto in Italiano:

C'è una donna in ogni caso; appena mi portano un rapporto, io dico: "Cherchez la femme."

La frase incarna un cliché del detective della pulp fiction: non importa quale sia il problema, spesso una donna è la causa alla radice. La frase ha anche semplicemente assunto il significato di "Cerca la causa che sta alla radice del problema."

Usi nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

  • Il racconto di O. Henry Cherchez La Femme, comprende questo rigo: "Ah! si, sono a conoscenza di molte situazioni quando quegli uomini hanno perso denaro tu dici, 'Cherchez la femme'--da qualche parte c'è la donna."
  • I titoli di apertura della serie televisiva Nikita includono la frase "Cherchez la femme, cherchez la femme... dans la nuit, dans la nuit." Tradotto in Italiano, si legge "Cerca la donna, cerca la donna... nella notte, nella notte."
  • La canzone del 2005 "Biggest Fan" del musicista Brendan Benson contiene le parole "Cherchez la femme" ripetute diverse volte alla fine.
  • Nel romanzo "Dalia nera" di James Ellroy è ripetuta la frase "Cherchez La Femme, Bucky. Ricordalo." durante tutto il libro.
  • Il nome di "Churchy La Femme", un personaggio da una striscia a fumetti statunitense Pogo, era ispirato a questa frase.
  • Nel film 'Chinatown' Evelyn Mulwray (Faye Dunaway) dice a Jake Gittes (Jack Nicholson) "Cherchez la Femme" mentre parlano di un incidente nella sua vita passata poiché un detective a Chinatown dove egli ha fallito nel tentativo di salvare una donna stava presumibilmente tentando di proteggersi dal male.
  • Nell'opera teatrale di Boris Akunin Čajka, rielaborazione del Gabbiano di Čechov, il dottor Dorn, utilizza "cui prodest" e "cherchez la femme", per svelare l'assassinio di Trepljov.

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Letteratura[modifica | modifica sorgente]

  • L'espressione è citata da Carlo Emilio Gadda in Quer Pasticciaccio Brutto de Via Merulana ( pag. 4). l'ispettore Ingravallo utilizza lo stesso concetto ma lo esprime alla romana: "ch'i femmene se retroveno addo' n'i vuo' truva' ". "Una tarda riedizione Italica del vieto " cherchez la femme" .".
  • Italo Calvino ne Le Lezioni Americane, nel capitolo Molteplicita' cita Gadda che scrive dell 'uso di Ingravallo del concetto di Cherchez La Femme.

Musica[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]