Chenango (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chenango River
Chenango River
Sbocco del fiume Chenango nel Susquehanna a Binghamton (New York), mostrante il Ponte WWI Memorial attraverso il fiume.
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stati federati Flag of New York.svg Stato di New York
Lunghezza 145 km
Altitudine sorgente 393 m s.l.m.
Nasce Morrisville (New York)
Sfocia nel Susquehanna presso Binghamton

Il fiume Chenango è un corso d'acqua che scorre per 145 [1] nello stato di New York e sfocia nel fiume Susquehanna presso Binghamton, nella contea di Broome.

Esso drena l'area della piana erosa nella parte superiore dello Stato di New York, all'estremità settentrionale del bacino imbrifero del fiume Susquehanna.

Prende il nome dal termine in linguaggio Oneida (una lingua irochese) che significa cardo asinino (bull thistle in lingua inglese),[2] Nel XIX secolo il fiume fornì un collegamento critico nel sistema di canali degli Stati Uniti nordorientali. Il canale Chenango, costruito negli anni 1836 e 1837 fra Utica e Binghamton, collegava il canale Erie al nord al fiume Susquehanna. Reso obsoleto dall'avvento delle ferrovie, venne abbandonato nel 1878.

Esondazioni si verificano spesso in primavera ed in autunno.

Corso[modifica | modifica sorgente]

Il fiume inizia il suo corso presso Morrisville, nella Contea di Madison, al centro dello Stato di New York, a circa 25 miglia a sudovest di Utica. Le sue acque provengono dai laghi Campbell e scorrono attraverso la palude in direzione sud-sudest. Da Morrisville egli scorre a sud dopo Eaton, parallelamente a ciò che rimane del vecchio Canale Chenango, da Randallsville, appena a sud di Hamilton, fino a poco a nord di Earlville, dove il vecchio canale gli si congiungeva.

Proseguendo il suo corso verso sud il Chenango riceve le acque del Sangerfield, noto anche come ramo orientale dello stesso Chenango,[3] appena a sud di Earlville.

Quindi prosegue il suo corso da dopo Sherburne a Norwich, ove piega a sud-ovest. Presso Oxford egli gira ancora verso sud-ovest. Dopo Brisben e Greene procede verso Chenango Forks, ove, circa nove miglia a nord di Binghamton, riceve le acque del suo tributario principale, il fiume Tioughnioga.[4]

Il suo corso termina nelle acque del fiume Susquehanna.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) U.S. Geological Survey. National Hydrography Dataset high-resolution flowline data. The National Map, accessed August 8, 2011
  2. ^ (EN) Runkle, Stephen A. Native American Waterbody and Place Names within the Susquehanna River Basin and Surrounding Subbasins Publication 229. Susquehanna River Basin Commission, September 2003.
  3. ^ 1902 U.S.G.S. topographic map Morrisville 15' Quadrangle
  4. ^ (EN) Outdoor Activities: Fishing: Places to Fish: Central NY Fishing: Chenango River, New York State Department of Environmental Conservation, 2012.
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America