Chedric Seedorf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chedric Seedorf
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 176 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
 ????
1999-2000
2000-2001
Ajax Ajax
Real Madrid Real Madrid
Inter Inter
Squadre di club1
2001-2003 NAC Breda NAC Breda 3 (0)
2003-2006 Legnano Legnano 87 (0)
2006-2007 Pizzighettone Pizzighettone 2 (0)
2007-2008 Cambuur Cambuur 1 (0)
2008-2009 Milan Milan 0 (0)
2009 Evian TG Evian TG 1 (0)
2009-2011 Monza Monza 17 (1)
Nazionale
1999-2000 Paesi Bassi Paesi Bassi U-16 4 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 maggio 2011

Chedric Seedorf (Naarden, 20 aprile 1983) è un calciatore olandese, centrocampista svincolato.

È fratello dell'ex giocatore del Milan Clarence Seedorf e cugino del suo ex compagno di squadra al Monza Stefano Seedorf.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Arriva molto giovane nelle giovanili dell'Ajax, poi passa in quelle del Real Madrid e infine in quelle dell'Inter, sempre a seguito del fratello.

Vanta delle presenze nei Paesi Bassi, in Francia, in Belgio e in Italia con varie squadre nei rispettivi campionati in varie categorie. Il 14 ottobre del 2010 ha realizzato il suo primo gol ufficiale in Italia nella partita vinta dal Monza contro la Tritium per 2-1, valida per la Coppa Italia di Lega Pro, con un preciso diagonale mancino infilatosi alla destra del portiere. Nel gennaio 2011 viene prestato alla squadra The Brothers, militante nella Hoofdklasse, il massimo campionato del Suriname.
Al termine della stagione, scaduto il suo contratto col Monza, resta svincolato.

Ha fatto parte dell'Under-16 olandese.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]