Charles Spaak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Charles Spaak (Bruxelles, 25 maggio 1903Nizza, 4 marzo 1975) è stato uno sceneggiatore belga.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Autore dal 1928 al 1965 dei testi (soggetti, sceneggiature e/o dialoghi) di oltre cento film, fu con Jacques Prévert e Henri Jeanson lo sceneggiatore più importante degli anni trenta.

Collaboratore dei maggiori registi, scrisse tra l'altro per Jacques Feyder (La kermesse eroica, 1935), per Jean Renoir (La grande illusione, 1937), per Julien Duvivier (La bella brigata, 1936; I prigionieri del sogno, 1938).

Negli anni cinquanta firmò i film giudiziari di André Cayatte, da Giustizia è fatta (1950) a Fascicolo nero (1955).

In Belgio lavorò con Henri Storck (Le banquet des fraudeurs, 1951), in Italia con Alberto Lattuada (La spiaggia e Scuola elementare, 1954-55).

Sposato con l'attrice Claudie Clèves, è padre delle attrici Catherine e Agnès e fratello di Paul-Henri, uomo politico belga.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 9853801 LCCN: n50021661