Charles Joseph de Villers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Charles Joseph de Villers o Devillers (Rennes, 1724Rennes, 1810) è stato un naturalista ed entomologo francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Charles de Villers fu membro dell’Académie des sciences, belles-lettres et arts di Lione dal 1764 al 1810.

Fu amico di Philibert Commerson (1727–1773), Jean-Emmanuel Gilibert (1741–1814) e Marc Antoine Louis Claret de La Tourrette (1729–1793).

Possedeva un gabinetto di curiosità e si interessò alla Fisica e alla Matematica.

Taxa descritti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Taxa classificati da Charles Joseph de Villers.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pascal Duris, Linné et la France (1780-1850), collection Histoire des idées et critique littéraire, 318, Librairie Droz, Genève, 1993, pagg.281.


Villers è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Charles Joseph de Villers.

Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia