Charles Hose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Charles Hose (12 ottobre 186314 novembre 1929) è stato uno zoologo, etnologo e politico britannico.

Trascorse gran parte della sua vita (dal 1884 al 1907) in Sarawak e in altre zone della Malesia, e nel 1902 venne nominato «Residente di Baram». Nelle Indie orientali, oltre a dedicarsi allo studio delle specie animali proprie dell'area, riuscì anche a individuare con successo la principale causa del beriberi. Fu anche un buon cartografo e realizzò la prima mappa dettagliata del Sarawak.

Varie specie di mammiferi, quasi tutte endemiche del Borneo, come la civetta delle palme di Hose (Diplogale hosei) e il presbite di Hose (Presbytis hosei), portano il suo nome.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 56705845 LCCN: n85361449