Charles Gray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Charles Gray, nome d'arte di Donald Marshall Gray (Bournemouth, 28 agosto 19287 marzo 2000), è stato un attore britannico.

È conosciuto soprattutto per aver recitato in due film della saga di James Bond, Agente 007 - Si vive solo due volte (1967) e Agente 007 - Una cascata di diamanti (1971); nel primo ha interpretato il piccolo ruolo di Dikko Henderson, il contatto di James Bond in Giappone, mentre nel secondo ha avuto il ruolo dell'acerrimo nemico di Bond, Ernst Stavro Blofeld.

Ha partecipato anche al film The Rocky Horror Picture Show (1976) e al suo sequel, Shock Treatment (1981); nel film Sherlock Holmes: soluzione sette per cento (1976) è stato il fratello di Sherlock Holmes, Mycroft Holmes, personaggio che riprenderà poi in una serie televisiva degli anni ottanta per la Granada Television.

È stato inoltre un eccellente interprete teatrale "shakespeariano", tra gli anni settanta e gli ottanta, prendendo parte a diverse produzioni televisive per la serie BBC su Shakespeare: nel 1978 fu il Duca di York nel Riccardo II, nel 1980 il protagonista del Giulio Cesare, e nel 1983 interpretò il personaggio di Solinus ne La commedia degli errori.

È morto di cancro nel 2000.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 7588495 LCCN: n88100647