Charles Belgique Hollande de La Trémoille

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma di Charles Belgique Hollande de La Trémoille.

Charles Belgique Hollande de La Trémoïlle (16551 giugno 1709) IV duca di Thouars, fu un nobiluomo francese.

Charles III de La Trémoille, soprannominato "duc de La Trémoille", deteneva inoltre i titoli di principe di Taranto, comte de Laval, de Montfort e de Benon. Era anche Chevalier des Ordres du Roi e pari di Francia.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Era il figlio di Henri Charles de La Trémoille ed Emilia d'Assia-Kassel, figlia di Guglielmo V, Langravio d'Assia-Kassel, Charles III Belgique Hollande de La Trémoille discendeva da una famiglia potente ed influente. Era in nipote di Henri III de La Trémoille ed era cugino materno di primo grado della Duchessa d'Orléans cognata del Re Sole. Allevato da calvinista, nel 1668 suo padre si era convertito al cattolicesimo ed in seguito convertì con la forza anche i suoi figli. Sua madre e sua sorella maggiore fuggirono nei Paesi Bassi.

Il 3 aprile 1675 sposò Madeleine de Créquy, membro della importante famiglia Blanchefort-Créquy e figlia unica di Charles III de Créquy ed Anne figlia di Gilles de Saint-Gelais, signore di Lansac, da cui ebbe due figli:

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]