Charadrius morinellus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Piviere tortolino
Dotterel71.jpg
Charadrius morinellus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Famiglia Charadriidae
Genere Charadrius
Specie C. morinellus
Nomenclatura binomiale
Charadrius morinellus
Linnaeus, 1758
Sinonimi

Eudromias morinellus

Il piviere tortolino o piviere tortolino eurasiatico (Charadrius morinellus, Linnaeus 1758), è un uccello della famiglia dei Charadriidae.

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

Il piviere tortolino non ha sottospecie, è monotipico.

Aspetti morfologici[modifica | modifica sorgente]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Occupa un vasto areale al di sopra dell'equatore. In Italia sono stati trovati nidi solo nelle regioni centrali al di sopra dei 2000 m s.l.m.; è comunque visibile durante le migrazioni e i suoi habitat preferenziali sono costituiti dagli spazi aperti.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Voce[modifica | modifica sorgente]

Cibo e alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Si nutre di artropodi terrestri.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Charadrius morinellus

Nidifica in primavera inoltrata.

Spostamenti[modifica | modifica sorgente]

Status e conservazione[modifica | modifica sorgente]

È specie particolarmente protetta ai sensi della legge. 157/92.[1]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Repubblica Italiana Legge 157-92

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Galleria immagini[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli