Charadrius asiaticus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Corriere asiatico
Charadrius asiaticus.jpg
Charadrius asiaticus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Famiglia Charadriidae
Genere Charadrius
Specie C. asiaticus
Nomenclatura binomiale
Charadrius asiaticus
Pallas, 1773

Il corriere asiatico (Charadrius asiaticus, Pallas 1773), è un uccello della famiglia dei Charadriidae.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Charadrius asiaticus non ha sottospecie, è monotipico.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questo uccello nidifica lungo le coste del Mar Caspio, e nei pressi dei laghi del Kazakhstan, Uzbekistan, Kirgizistan, Turkmenistan, Iran e della Cina nordoccidentale. Sverna nella Penisola Arabica e nell'Africa orientale e meridionale a est di un'ipotetica riga che congiunge Egitto e Camerun; è di passo in Europa centro-meridionale, Italia compresa, nel Regno Unito, in Australia, sulle isole dell'Oceano Indiano, in Turchia, Sierra Leone, Mali e Nigeria.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli