Chandler Canterbury

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chandler Canterbury nel 2011

Chandler Canterbury (Houston, 15 dicembre 1998) è un attore statunitense.

Biografia e Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Chandler Canterbury nasce a Houston, Texas, figlio di Kristine e Russell Canterbury,[1]; ha una sorella più piccola di nome Shelby e un fratello più grande di nome Colby, nato il 25 maggio 1997, anche loro attori. Ha recitato nel thriller della Summit Entertainment Segnali dal futuro, per la regia di Alex Proyas, a fianco di Nicolas Cage e Rose Byrne. Canterbury interpreta Caleb, uno studente di scuola elementare che trova un misterioso messaggio criptico dalla capsula del tempo della sua scuola che si sospetta potrebbe significare qualcosa.

Canterbury ha vinto un Young Artist Award nel 2008 per la sua performance come guest star in Criminal Minds.

Canterbury inoltre ha recitato nel film della Paramount / Warner Bros Il curioso caso di Benjamin Button per la regia di David Fincher, con Brad Pitt e Cate Blanchett, nel ruolo di Benjamin Button all'età di otto anni.

Canterbury è apparso anche nel lungometraggio Balls Out: Gary the Tennis Coach, interpretato da Seann William Scott e Randy Quaid, e diretto da Danny Leiner.

Nel 2009 è apparso in un ruolo da protagonista nel thriller psicologico After.Life insieme a Liam Neeson e Christina Ricci. È anche apparso in Repo Men della Universal Studios, al fianco di Jude Law e Forest Whitaker, e nel film di Timothy Linh Bui Powder Blue insieme a Jessica Biel, Forest Whitaker e Ray Liotta. Nel 2011 è apparso come giovane Peter Bishop nella serie televisiva Fringe.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Premi e Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Award Anno Categoria Risultato Lavoro
Young Artist Award 2008 Best Performance in a TV Series - Guest Starring Young Actor Vinto Criminal Minds
2010 Best Performance in a Feature Film - Supporting Young Actor Candidatura Segnali dal futuro[2]
2011 Best Performance in a Feature Film - Supporting Young Actor Ten and Under Candidatura After.Life
2012 Best Performance in a TV Show - Guest Starring Young Actor 11-13 Candidatura Fringe[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lana Berkowitz, Current Video Releases in The San Francisco Chronicle, 9 aprile 2010.
  2. ^ 31st Annual Young Artist Awards in YoungArtistAwards.org. URL consultato il 7 aprile 2012.
  3. ^ 2012 Nominations, Young Artist Foundation. URL consultato il 7 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 96870110 LCCN: no2009129004

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema