Champsodon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Champsodon
Champsodon fimbriatus.jpg
Champsodon fimbriatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Osteichthyes
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Champsodontidae
Genere 'Champsodon'

Champsodon è un genere di pesci ossei marini appartenenti all'ordine Perciformes, unico membro della famiglia Champsodontidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Sono endemici dell'Indo-Pacifico. Un esemplare di Champsodon nudivittis è stato catturato nel mar Mediterraneo, in Turchia, si crede che si tratti di un individuo isolato introdotto accidentalmente[1].

Questi pesci sono diffusi in acque abbastanza profonde, nei piani circalitorale e batiale su fondi sabbiosi o fangosi.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questi pesci hanno come caratteristica più vistosa la grande bocca obliqua che supera ampiamente l'occhio. Gli occhi sono posti in alto sul profilo del capo. Le pinne dorsali sono due, separate da uno spazio, la prima è breve e con 5 raggi spinosi, la seconda, a raggi molli, è più lunga e opposta alla pinna anale, che ha dimensioni simili. Le pinne pettorali sono piccole, con inserzione obliqua. Le pinne ventrali sono invece grandi e allungate, inserite sotto le pettorali[1].

Sono pesci di piccola taglia; la dimensione degli adulti è attorno a 10-15 cm[2].

Generi e specie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Scheda da Fishbase. Vedi collegamenti esterni.
  2. ^ a b Lista delle specie da Fishbase. Vedi collegamenti esterni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci