Chameleon in the Shadow of the Night

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chameleon in the Shadow of the Night
Artista Peter Hammill
Tipo album Studio
Pubblicazione Maggio 1973
Durata 50 min : 20 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Rock progressivo
Art rock
Etichetta Charisma Records
Produttore John Anthony
Registrazione Rockfield Studios
Peter Hammill - cronologia
Album precedente
(1971)

Chameleon in the Shadow of the Night è il secondo album solista del cantante britannico Peter Hammill. Questo album seguì allo scioglimento della sua band, i Van der Graaf Generator. Infatti, in tutti i brani le parti strumentali sono suonate dal gruppo.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutte le tracce sono state composte da Peter Hammill.

  1. German Overalls - 7:03
  2. Slender Threads - 4:57
  3. Rock and Role - 6:41
  4. In the End - 7:21
  5. What's It Worth - 3:56
  6. Easy to Slip Away - 5:18
  7. Dropping the Torch - 4:11
  8. (In The) Black Room - 10:53

Tracce bonus della versione rimasterizzata del 2006[modifica | modifica sorgente]

  1. Rain, 3 a.m.
  2. Easy to Slip Away (versione live)
  3. In The End (versione live)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo