Challenge Pernod

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Challenge Pernod era una competizione di ciclismo su strada esistita tra il 1959 e il 1987. Le performance dei corridori nelle principali corse su strada permettevano di guadagnare dei punti in una classifica su base individuale che, al termine della stagione, stabiliva il ciclista più regolare, vincitore della competizione.

Il Challenge era diviso in tre categorie[1]:

  • il Super Prestige Pernod, che premiava il migliore corridore della stagione;
  • il Prestige Pernod, che premiava il migliore corridore francese;
  • il Promotion Pernod, che premiava il migliore corridore francese di meno di 25 anni.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1958 Jacques Couvrard, responsabile pubblicitario della società di liquori Pernod, creò un trofeo che ricompensava il miglior corridore francese della stagione, il Prestige Pernod[1]. Per diversi anni il premio fece concorrenza al Challenge Yellow, istituito dalla compagnia meccanica Sédis, che dal 1931 al 1982, ricompensava il migliore ciclista professionista della stagione francese.

Nel 1959 si aggiunsero al Prestige Pernod altre due categorie, il Super Prestige Pernod e la Promotion Pernod. Il Super Prestige divenne una sorta di campionato del mondo a punti della stagione professionistica su strada. Il calendario includeva infatti circa 30 corse in linea, 5 corse a tappe di una o due settimane e tutti e tre i Grandi giri, con l'intento di premiare il corridore più competitivo in tutti i tipi di corse nell'arco di un intero anno. A dispetto del nome, però, comprendeva solo gare corse in Europa. La Promotion Pernod aveva invece lo scopo di premiare il miglior ciclista francese di età inferiore a 25 anni[1].

Nel 1983 fu aggiunta una quarta categoria, la Promotion Internationale. Nel 1984 Promotion e Promotion Internationale sparirono e fu aggiunta la Super Promotion (categoria internazionale)[1]. Nel 1985 fu creata anche la categoria Super Prestige Pernod femminile.

Nel 1987 una legge francese vietò la pubblicità di alcolici nello sport e la società Pernod organizzò il challenge per l'ultima volta.[1] Nel 1989 l'Unione Ciclistica Internazionale creò la Coppa del mondo su strada, comprendente però solo corse in linea.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Aggiornato all'edizione 1987.[1]

Super Prestige Pernod[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1959 Francia Henri Anglade Francia Roger Rivière Belgio Rik Van Looy
Belgio Noël Foré
1960 Francia Jean Graczyk Belgio Pino Cerami Italia Gastone Nencini
1961 Francia Jacques Anquetil Francia Raymond Poulidor Belgio Rik Van Looy
1962 Paesi Bassi Jo de Roo Belgio Jef Planckaert Belgio Emile Daems
1963 Francia Jacques Anquetil Regno Unito Tom Simpson Francia Raymond Poulidor
1964 Francia Raymond Poulidor Paesi Bassi Jan Janssen Francia Jacques Anquetil
1965 Francia Jacques Anquetil Regno Unito Tom Simpson Belgio Edward Sels
1966 Francia Jacques Anquetil Italia Felice Gimondi Francia Raymond Poulidor
1967 Paesi Bassi Jan Janssen Belgio Eddy Merckx Italia Felice Gimondi
1968 Belgio Herman Van Springel Italia Felice Gimondi Paesi Bassi Jan Janssen
1969 Belgio Eddy Merckx Italia Felice Gimondi Francia Raymond Poulidor
1970 Belgio Eddy Merckx Belgio Herman Van Springel Spagna Luis Ocaña
1971 Belgio Eddy Merckx Spagna Luis Ocaña Paesi Bassi Joop Zoetemelk
1972 Belgio Eddy Merckx Francia Raymond Poulidor Francia Cyrille Guimard
1973 Belgio Eddy Merckx Spagna Luis Ocaña Italia Felice Gimondi
1974 Belgio Eddy Merckx Belgio Roger De Vlaeminck Belgio Frans Verbeeck
1975 Belgio Eddy Merckx Belgio Roger De Vlaeminck Italia Francesco Moser
1976 Belgio Freddy Maertens Italia Francesco Moser Paesi Bassi Joop Zoetemelk
1977 Belgio Freddy Maertens Belgio Roger De Vlaeminck Francia Bernard Hinault
1978 Italia Francesco Moser Francia Bernard Hinault Paesi Bassi Joop Zoetemelk
1979 Francia Bernard Hinault Italia Giuseppe Saronni Paesi Bassi Joop Zoetemelk
1980 Francia Bernard Hinault Belgio Alfons De Wolf Italia Francesco Moser
1981 Francia Bernard Hinault Belgio Roger De Vlaeminck Paesi Bassi Jan Raas
1982 Francia Bernard Hinault Italia Giuseppe Saronni Italia Silvano Contini
1983 Stati Uniti Greg LeMond Irlanda Sean Kelly Paesi Bassi Jan Raas
1984 Irlanda Sean Kelly Francia Bernard Hinault Australia Phil Anderson
1985 Irlanda Sean Kelly Australia Phil Anderson Stati Uniti Greg LeMond
1986 Irlanda Sean Kelly Stati Uniti Greg LeMond Belgio Claude Criquielion
1987 Irlanda Stephen Roche Irlanda Sean Kelly Belgio Claude Criquielion

Prestige e Promotion Pernod[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitore Prestige Vincitore Promotion
1958 Francis Pipelin non assegnato
1959 Henry Anglade Raymond Mastrotto
1960 Raymond Mastrotto Raymond Poulidor
1961 Jacques Anquetil Raymond Poulidor
1962 Joseph Groussard Jean-Claude Lebaube
1963 Jacques Anquetil Joseph Velly
1964 Raymond Poulidor Michel Nedelec
1965 Jacques Anquetil Georges Chappe
1966 Raymond Poulidor Lucien Aimar
1967 Bernard Guyot Bernard Guyot
1968 Lucien Aimar Bernard Guyot
1969 Raymond Poulidor Cyrille Guimard
1970 Georges Chappe Daniel Rebillard
1971 Cyrille Guimard Bernard Thévenet
1972 Raymond Poulidor Yves Hézard
1973 Bernard Thévenet Régis Ovion
1974 Alain Santy Bernard Bourreau
1975 Bernard Thévenet Bernard Hinault
1976 Bernard Hinault Michel Laurent
1977 Bernard Hinault Pierre-Raymond Villemiane
1978 Bernard Hinault Jean-René Bernaudeau
1979 Bernard Hinault Patrick Bonnet
1980 Bernard Hinault Alain Vigneron
1981 Bernard Hinault Francis Castaing
1982 Bernard Hinault Marc Gomez
1983 Gilbert Duclos-Lassalle Laurent Fignon
1984 Bernard Hinault
1985 Charly Mottet
1986 Jean-François Bernard
1987 Charly Mottet

Promotion Internationale[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitrice
1983 Paesi Bassi Steven Rooks

Super Promotion[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitrice
1984 Svizzera Niki Rüttimann
1985 Svizzera Niki Rüttimann
1986 Francia Ronan Pensec
1987 Belgio Edwig Van Hooydonck

Super-Prestige Pernod femminile[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitrice
1985 Francia Jeannie Longo
1986 Francia Jeannie Longo
1987 Francia Jeannie Longo

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f (FR) Le Challenge Pernod, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 6 dicembre 2010.
Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ciclismo