Chaetodontoplus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chaetodontoplus
Chaetodontoplus caeruleopunctatus.jpg Chaetodontoplus mesoleucus.jpg
Chaetodontoplus caeruleopunctatus e Chaetodontoplus mesoleucus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Pomacanthidae
Genere Chaetodontoplus
Bleeker, 1876

Chaetodontoplus Bleeker, 1876 è un genere di pesci d'acqua salata appartenenti alla famiglia Pomacanthidae[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Tutte le specie sono diffuse nell'Indo-Pacifico, dove abitano barriere coralline e coste rocciose.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presentano un corpo molto compresso lateralmente e alto, con una colorazione spesso nera, blu o marrone scura con fasce più chiare e pinne ampie, gialle.

La specie di dimensioni maggiori è C. personifer che può raggiungere i 35 cm.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Nel genere sono riconosciute 14 specie[1]:

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Alcune specie di Chaetodontoplus sono commercializzate per l'acquariofilia, e ospitate in acquari pubblici.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Chaetodontoplus in WoRMS 2014 (World Register of Marine Species).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci