Château de la Croé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castello della Croé
Château de la Croé
Il castello della Croé visto dal mare
Il castello della Croé visto dal mare
Mappa di localizzazione: Francia
Ubicazione
Stato attuale Francia Francia
Città Antibes
Coordinate 43°32′46″N 7°08′03″E / 43.546111°N 7.134167°E43.546111; 7.134167Coordinate: 43°32′46″N 7°08′03″E / 43.546111°N 7.134167°E43.546111; 7.134167
Informazioni generali
Primo proprietario Sir William Pomeroy Burton[1]
Stile Vittoriano
Inizio costruzione 1927
Proprietario attuale Roman Abramovič[2]

[senza fonte]

voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello della Croé è un castello di 2000 m² in stile vittoriano situato presso Cap d'Antibes in Costa Azzurra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Vicino della villa Eilenroc, sulla "baia dei miliardari", è stato costruito nel 1927 per l'aristocratico inglese sir William Pomeroy Burton, presidente dell'Associated Newspaper Limited, dall'architetto Armand-Albert Rateau, su un suolo di 7 ettari con vista e accesso diretto al mar Mediterraneo. La proprietà include anche 3000m² di terreno con vari annessi dedicati allo staff, fino a 33 impiegati nel momento di massimo utilizzo.[1]

Due anni dopo la sua abdicazione del 1936, il re Edoardo VIII (duca di Windsor) e la sua sposa Wallis Simpson, affittarono il castello. La duchessa decise di spendere ingenti somme di denaro per ricreare l'ambiente di corte tipico del palazzo reale londinese.

Nel 1952 il castello fu acquistato dall'armatore greco Aristotele Onassis.

Nel 1970 il castello fu colpito da un vasto incendio che danneggiò sia la struttura che il parco circostante.

Dopo tre decadi di abbandono, la proprietà fu acquistata nel 2004 dall'imprenditore russo Roman Abramovič per circa 30 milioni di euro,[3] il quale, dopo grandi opere di restauro, ha riportato il castello al suo splendore originale.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The Chateau de la Croë in the Cap d'Antibes. URL consultato il 23 marzo 2013.
  2. ^ a b (FR) Antibes Abramovich entrouvre les portes du Château de la Croé. URL consultato il 23 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Royal Residences Now Owned By Commoners. URL consultato il 23 marzo 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia