Cessna Aircraft

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cessna Aircraft Company
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Sussidiaria
Fondazione 13 agosto 1927 a Wichita, Kansas
Fondata da Clyde Vernon Cessna
Victor Roos
Persone chiave Jack J. Pelton (presidente del consiglio di amministrazione, Presidente, e CEO)
Settore aeronautica
Prodotti aerei civili e militari
Dipendenti 15.000[1] (2008)
Sito web www.cessna.com

La Cessna Aircraft Company è un'azienda aeronautica statunitense con sede a Wichita, nel Kansas, fondata nel 1927 e principalmente attiva nella produzione di aerei da turismo e Business Jet, come la serie Citation, ed alcuni modelli, sia derivati dalla produzione civile che non, ad uso militare quali l'addestratore biposto T-37 Tweet ed il suo sviluppo da attacco leggero A-37 Dragonfly, ed i celebri O-1 Bird Dog ed O-2 Skymaster da osservazione, questi ultimi intensamente impiegati durante la guerra del Vietnam.

I modelli maggiormente conosciuti sono i monomotori da turismo, come il 152, noto in Italia con il soprannome di cessnino[senza fonte], un biposto di bassa fascia di potenza, ed il 172, a quattro posti e con maggiori prestazioni del precedente.

La grande stabilità e semplicità di pilotaggio oltre al basso costo, almeno un tempo, hanno reso Cessna il leader mondiale nella produzione di aerei scuola. In pratica non esiste aeroclub che non abbia avuto, o non usi tuttora, un 172.[senza fonte]

I piccoli modelli della Cessna si distinguono da quelli della Piper (l'altro grande produttore di aerei da turismo) per l'ala alta ed il carrello di atterraggio triciclo con sospensione a braccio di forza. Ci sono anche modelli più grandi, dai bimotori, ai jet agli idrovolanti.

Nel marzo 2014 è confluita in Textron.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini dell'azienda risalgono al giugno 1911, quando Clyde Vernon Cessna, un agricoltore di Rago, nel Kansas, costruì un velivolo realizzato in legno e tela divenendo la prima persona a costruire e pilotare un aereo tra il fiume Mississippi e le Montagne Rocciose.

Cessna iniziò quindi la sua avventura in campo aeronautico ad Enid, in Oklahoma, collaudando molti dei suoi primi velivoli sulle vicine saline. Quando però le banche di Enid gli rifiutarono degli ulteriori prestiti per ingrandire la propria attività si trasferì a Wichita.[2]

Nel 1924, Cessna con la collaborazione di Lloyd C. Stearman e Walter H. Beech fondò la Travel Air, Inc., un'azienda specializzata nella produzione di biplani, basata nel Wichita. Nel 1927, Clyde Cessna abbandonò la Travel Air per fondare una nuova azienda in collaborazione con Victor Roos, e che per questo venne originariamente chiamata Cessna-Roos Aircraft Company. Fondata nel settembre 1927 già nel dicembre successivo la segreteria di stato approvò il cambiamento del nome in Cessna Aircraft Company.[3] Invece di iniziare la produzione di biplani, decise invece di concentrarsi sulla costruzione di monoplani portando in volo il 13 agosto 1927 il Model A, primo di una lunga serie di velivoli che portavano il suo cognome.

Modelli prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Aerei sperimentali[modifica | modifica wikitesto]

Aerei a elica[modifica | modifica wikitesto]

Business jet[modifica | modifica wikitesto]

Aerei militari[modifica | modifica wikitesto]

Elicotteri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) About Cessna - Overview in Cessna Aircraft Company, http://www.cessna.com, 2008. URL consultato il 12 nov 2009.
  2. ^ Article in "Enid News"
  3. ^ (EN) About Cessna - History in Cessna Aircraft Company, http://www.cessna.com, 2008. URL consultato il 12 nov 2009.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Rodengen, Jeffrey L. (Author), Fernandez, Elizabeth (Editor), Lieber, Alex (Editor). The Legend of Cessna. Write Stuff Syndicate (2007). ISBN 1-932022-26-0.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]