Cessna 185

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cessna 185 Skywagon
C-FFXO Cessna Skywagon II 185 (C185) 03.JPG
Descrizione
Tipo aereo da turismo
Equipaggio 1
Costruttore Stati Uniti Cessna Aircraft
Data primo volo 1960
Data entrata in servizio 1961
Esemplari oltre 4 400
Sviluppato dal Cessna 180
Dimensioni e pesi
Lunghezza 7,85 m (25 ft 9 in)
Apertura alare 10,92 m (35 ft 10 in)
Altezza 2,36 m (7 ft 9 in)
Superficie alare 16,5 (174,5 ft²)
Peso a vuoto 793 kg (1 748 lb)
Peso carico 1 520 kg (3 350 lb)
Passeggeri 5
6 su richiesta
Propulsione
Motore un Lycoming IO-540-K1A5
Potenza 300 hp (225 kW)
Prestazioni
Velocità max 287 km/h (178 mph, 155 kt)
Velocità di stallo 91 km/h (56 mph, 49 kt)
Velocità di crociera 269 km/h (167 mph, 145 kt)
Velocità di salita 5,1 m/s (1 010 ft/min)
Autonomia 1 330 km (830 mi, 720 nm)
Tangenza 5 230 m (17 150 ft)
Note dati riferiti alla versione 185 II landplane del 1978

i dati sono estratti da Cessna Aircraft Company[1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Cessna 185 Skywagon era un monomotore da turismo ad ala alta prodotto dall'azienda statunitense Cessna Aircraft Company dagli anni sessanta agli anni ottanta.

Destinato al mercato dell'aviazione generale era caratterizzato dall'ampia fusoliera a sei posti abbinata all'impostazione stilistica aziendale, ovvero ala alta, carrello fisso ed impennaggio classico monoderiva.

Versioni[modifica | modifica sorgente]

Civili[modifica | modifica sorgente]

Militari[modifica | modifica sorgente]

U-17A
versione militare del Cessna 185E, equipaggiata con un motore Continental IO-470-F da 260 hp (194 kW). Venne fornito dall'USAF ad un buon numero di forse aeree mondiali grazie al Military Assistance Programme.[senza fonte]
U-17B
versione militare del Cessna A185E, equipaggiata con un motore Continental IO-520-D da 300 hp (224 kW). Venne fornito dall'USAF ad un buon numero di forse aeree mondiali grazie al Military Assistance Programme.[senza fonte]
U-17C
versione light utility aircraft quadriposto, equipaggiata con un motore Continental IO-470-L piston engine.[senza fonte]

Utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Militari[modifica | modifica sorgente]

(lista parziale)

Thailandia Thailandia
nel 1996 risultavano almeno 3 esemplari di U-17A/B destinati ai marines ed impiegati nel ruolo di aereo da collegamento.[2]
Uruguay Uruguay
[3]; nel 1996 risultavano in servizio 5 U-17.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cessna Aircraft Company: 1978 Cessna Skywagons 180 & 185, pag. 11. Cessna Aircraft, Wichita, Kansas 1978. SPA 78009-15
  2. ^ a b (EN) Douglas Barrie, Jennifer Pite, Air Forces of the World in Flight International, http://www.flightglobal.com/home/default.aspx, 24-30 July 1996, pp. 29-60. URL consultato il 3 marzo 2012.
  3. ^ (EN) Mike Gaines, World's Air Forces in Flight International, http://www.flightglobal.com/home/default.aspx, 6 novembre 1982, pp. 1327-1388. URL consultato il 3 marzo 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Velivoli comparabili[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti Stati Uniti

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]