Ceriagrion glabrum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ceriagrion glabrum
Ceriagrion glabrum immature female.jpg
Femmina di Ceriagrion glabrum
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Exopterygota
Subcoorte Palaeoptera
Ordine Odonata
Sottordine Zygoptera
Famiglia Coenagrionidae
Sottofamiglia Pseudagrioninae
Genere Ceriagrion
Specie C. glabrum
Nomenclatura binomiale
Ceriagrion glabrum
(Burmeister, 1839)
Sinonimi

Agrion ferrugineum, Agrion glabrum, Agrion rhomboidalis, Ceriagrion glabrum longispinum

Ceriagrion glabrum (Burmeister, 1839) è una libellula della famiglia Coenagrionidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

È diffusa soprattutto nel continente africano dove abita le zone paludose e gli acquitrini.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Maschio di Ceriagrion glabrum

Il maschio presenta il corpo di una colorazione arancione molto vistosa mentre la femmina varia, a seconda della maturità, dal bruno chiaro a quello scuro.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Clausnitzer, V. 2006, Ceriagrion glabrum in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi