Cercle Sportif Fola Esch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
C.S. Fola Esch
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Bianco (Strisce Orizzontali).png Rosso - Bianco
Dati societari
Città Esch-sur-Alzette
Paese Lussemburgo Lussemburgo
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Luxembourg.svg FLF
Campionato Division Nationale
Fondazione 1906
Allenatore Jeff Strasser
Stadio Émile Mayrisch
(3900 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 6 Division Nationale
Trofei nazionali 3 Coupe de Luxembourg
Si invita a seguire il modello di voce

Il Cercle Sportif Fola Esch (in francese Cercle Sportif Fola Esch), noto come Fola Esch o semplicemente Fola, è una società calcistica lussemburghese con sede nella città d'Esch-sur-Alzette. Milita in Division Nationale, la massima divisione del calcio lussemburghese.

Gioca le partite casalinghe allo Stadio Émile Mayrisch (3900 posti), situato a sud della città.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 1906 da un professore britannico, Fola è stata la prima società di calcio del Lussemburgo. Durante il periodo di massimo splendore fu una delle migliori società lussemburghesi, vincendo quattro campionati nazionali e due Coppe del Lussemburgo tra il 1918 e il 1924. Ha successivamente vinto un campionato nazionale nel 1930 e una coppa del Lussemburgo nel 1955.

La società ha rifiutato, durante gli anni novanta, la fusione con i vicini del Jeunesse Esch. Nel 2004/2005 Fola è retrocesso nel terzo livello del campionato nazionale, venendo però promosso la stagione successiva. Nel 2006/2007 si sono classificati terzi in Division of Honour (2º livello) perdendo però i play-off contro l'FC Victoria Rosport. Nell'agosto 2007 il centrocampista Mustapha Hadji (54 presenze nella Nazionale di calcio del Marocco nonché vincitore del pallone d'oro africano nel 1998) firma un contratto con la società.

Al termine della stagione 2012-13 il club ha conquistato il suo 6º titolo nazionale, trofeo che mancava da ben 83 anni[1].

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

  • 1906: Viene fondato il Football and Lawn Tennis Club Esch
  • 1907: Adotta i colori sociali correnti
  • 1910: Si fonde con il FC Nerva diventando Cercle Sportif Fola Esch
  • 1918: Vince il primo campionato nazionale
  • 1924: Double
  • 1930: Vince l'ultimo titolo nazionale della sua storia
  • 1935: "Trasloca" allo Stadio Émile Mayrisch
  • 1973: Prima partecipazione ad una Coppa europea (stagione 1973-74)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1917-18, 1919-20, 1921-22, 1923-24, 1929-30, 2012-13
1922-23, 1923-24, 1954-55

Coppe europee[modifica | modifica wikitesto]

Il Fola Esch si è qualificato due volte per una competizione UEFA.

Primo turno (1): 1973-1974
Primo turno: 2011-2012

Statistiche in competizioni europee:

G V Pa Pe GF GS DR
CS Fola Esch 4 0 1 3 2 16 -14

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Fola Esch spezza l'incantesimo, Uefa.com, 23-05-2013. URL consultato il 24-05-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]