Cerchio di Bankoff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La costruzione del cerchio di Bankoff, evidenziato in rosso nella figura.

In geometria, il cerchio di Bankoff è un tipo notevole di cerchio di Archimede che può essere costruito a partire da un arbelo. Viene definito cerchio di Archimede qualsiasi cerchio di area pari ad ognuno dei due cerchi gemelli di Archimede. La prima costruzione del cerchio di Bankoff è attribuita al matematico e dentista statunitense Leon Bankoff.

Costruzione[modifica | modifica wikitesto]

Il cerchio di Bankoff viene costruito a partire da un arbelo, una figura geometrica costituita da un semicerchio esterno e da due semicirconferenze interne più piccole, tangenti tra loro e con il semicerchio iniziale. Quindi viene disegnato un cerchio completo C1 all'interno dell'arbelo e tangente ai tre semicerchi nei punti PA, PB e PC. Il cerchio di Bankoff viene infine costruito imponendone il passaggio per tre punti: i due punti di tangenza del cerchio C1 con le semicirconferenze interne dell'arbelo, e la cuspide interna dell'arbelo stesso.

Proprietà[modifica | modifica wikitesto]

Il cerchio di Bankoff costruito a partire da un arbelo ha la proprietà di essere congruente a ciascuno dei due cerchi gemelli di Archimede costruiti a partire dallo stesso arbelo.
Inoltre, definendo con r il rapporto fra il diametro di uno dei due semicerchi interni e il diametro del semicerchio esterno:

r=\frac{AB}{AC}

il raggio del cerchio di Bankoff è dato dalla seguente relazione:

R=\frac{1}{2}r\left(1-r\right).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica