Cerbero (astronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cerbero
(Plutone IV)
(134340 Pluto IV)
Pluto P4.jpg
Satellite di Plutone
Scoperta 28 giugno 2011 verificato il 20 luglio 2011
Scopritori Showalter, M. R. et al.
Parametri orbitali
(all'epoca J2000)
Semiasse maggiore (59 000 ± 2 000) km
Periodo orbitale 32,1 ± 0,3 giorni
Inclinazione rispetto
all'equat. di Plutone
≈0
Dati fisici
Diametro medio 13-34 km
Pressione atm. nulla

Cerbero, ufficialmente noto come Kerberos[1] e precedentemente conosciuto come P4 o S/2011 (134340) 1, è un satellite naturale di Plutone, la sua scoperta è stata annunciata il 20 luglio 2011. È la quarta luna conosciuta di Plutone.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica sorgente]

Cerbero ha un diametro stimato tra 13 e 34 km ed è la seconda luna più piccola di Plutone dopo Stige.[2] Il range di diametro è stato calcolato ipotizzando un range tipico di albedo di 0,06 - 0,35.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'Unione Astronomica Internazionale ha seclto la grafia Kerberos per marcare la distinzione con l'asteroide 1865 Cerberus.
  2. ^ (EN) NASA's Hubble Discovers Another Moon Around Pluto, nasa.gov. URL consultato il 25 luglio 2011.
Satelliti naturali di Plutone Il sistema di Plutone
Componenti del sistema: CaronteStigeNotteCerberoIdra
Voci correlate: PlutoneEsplorazione di Plutone
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare