Ceratina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ceratina
Ceratina mating 2.JPG
Maschio e femmina di Ceratina cucurbitina in accoppiamento
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Superfamiglia Apoidea
Famiglia Apidae
Sottofamiglia Xylocopinae
Tribù Ceratinini
Genere Ceratina
Latreille
Specie

vedi testo

Ceratina Latreille, è un genere di imenotteri della famiglia Apidae (sottofamiglia Xylocopinae, tribù Ceratinini).[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Ceratina on Carthamus tenuis 1.JPG

Sono apoidei piuttosto esili, di piccole dimensioni (da 3 a 12,5 mm di lunghezza), con corpo in genere glabro o con rada peluria, di colorazione dal nero al verde metallizzato, raramente con l'addome rosso metallizzato. La maggior parte delle specie ha marcature gialle o biancastre sul capo, che in alcune specie sono estese anche al torace e all'addome.

Una caratteristica distintiva delle femmine di molte specie è una colorazione quasi uniformemente nera, con l'eccezione di una cospicua striscia gialla o biancastra, allungata in senso verticale, in mezzo al clipeo; sulla tibia posteriore è presente inoltre una rudimentale struttura per la raccolta del polline, formata da frange di peli (scopa).[2]

A causa delle colorazioni metalliche e delle piccole dimensioni, possono essere confuse con le Halictidae.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte delle specie sono api solitarie che nidificano in cavità all'interno di rami o nella parte midollare di fusti di arbusti secchi. Esiste un discreto numero di specie comunitarie e alcune specie hanno un comportamento semisociale, con più femmine che formano piccole colonie, all'interno delle quali alcune provvedono all'approvvigionamento e altre rimangono nel nido deponendo le uova.[2]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il genere Ceratina ha distribuzione cosmopolita.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Comprende oltre 200 specie.[1]

In Italia sono presenti le seguenti:[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Ceratina in Hymenoptera Online (HOL), Ohio State University. URL consultato l'11/10/2011.
  2. ^ a b Michener 2000, op. cit., p.593
  3. ^ Fabio Stoch, Family Apidae in Checklist of the Italian fauna online version 2.0, 2003. URL consultato l'11/09/2011.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi