Centroscyllium ornatum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pescecane ornato
Centroscyllium ornatum
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Chondrichthyes
Sottoclasse Elasmobranchii
Ordine Squaliformes
Famiglia Etmopteridae
Genere Centroscyllium
Specie C. ornatum
Nomenclatura binomiale
Centroscyllium ornatum
(Alcock, 1889)
Sinonimi

Paracentroscyllium ornatum Alcock, 1889

Areale

Centroscyllium ornatum distmap.png

Il pescecane ornato (Centroscyllium ornatum) è una specie di squalo poco conosciuta della famiglia degli Etmopteridi.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Vive negli abissi lungo le scarpate continentali dell'Oceano Indiano, nel Mar Arabico e nel Golfo del Bengala, a 520-1260 metri di profondità.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Raggiunge al massimo i 30 centimetri.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

La riproduzione è ovovivipara.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Valenti, S.V., Stevens, J. & Fowler, S.L. (Shark Red List Authority) 2008, Centroscyllium ornatum in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci