Centrale nucleare di Vandellòs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Centrale nucleare di Vandellòs
Il primo reattore dell'impianto
Il primo reattore dell'impianto
Informazioni generali
Stato Spagna Spagna
Località Vandellòs
Coordinate 40°42′05″N 2°37′20″W / 40.701389°N 2.622222°W40.701389; -2.622222Coordinate: 40°42′05″N 2°37′20″W / 40.701389°N 2.622222°W40.701389; -2.622222
Situazione operativa
Proprietario Endesa, Iberdrola
Gestore Asciacion Nuclear Asco-Vandellos
Anno di costruzione 1964-1968 Unità 1
1980-1987 Unità 2
Inizio produzione commerciale 1969 Unità 1
1988 Unità 2
Chiusura 1990 Unità 1
Reattori
Tipo GCR Unità 1
PWR Unità 2
Modello UNGG Unità 1
WE 3-loops Unità 2
Attivi 1 (1045 MW)
Spenti 1 (480 MW)
Accantonati 1 (1000 MW)
Produzione elettrica
Nel 2009 5164 GWh
Totale 316.1 TWh
Ulteriori dettagli
Scadenza licenza 2028 Unità 2
Dati aggiornati al 9 ottobre 2010

La centrale nucleare di Vandellòs è una centrale elettronucleare spagnola situata presso la città di Vandellòs, nella Catalogna. L'impianto è composto da due reattori, un reattore spento di tipologia UNGG da 480MW ed un attivo di tipologia PWR da 1045MW di potenza netta, il terzo reattore programmato non è stato costruito a causa della moratoria sul nucleare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Energia nucleare Portale Energia nucleare: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Energia nucleare