Centrale nucleare di Angra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Centrale nucleare di Angra
Visione dei primi due reattori già in funzione
Visione dei primi due reattori già in funzione
Informazioni generali
Stato Brasile Brasile
Località Angra dos Reis
Coordinate 23°00′28″S 44°27′29″W / 23.007778°S 44.458056°W-23.007778; -44.458056Coordinate: 23°00′28″S 44°27′29″W / 23.007778°S 44.458056°W-23.007778; -44.458056
Situazione operativa
Proprietario Eletronuclear
Gestore Eletronuclear
Anno di costruzione 19711982 Unità 1
19762000 Unità 2
Inizio produzione commerciale 1985 Unità 1
2001 Unità 2
Reattori
Fornitore Westinghouse Unità 1
KWU Unità 2 e 3
Tipo PWR
Modello 2-loop WE Unità 1
PRE KONVOI Unità 2 e 3
Attivi 2 (1884 MW)
In costruzione 1 (1245 MW)
Produzione elettrica
Nel 2009 12222 GWh
Totale 142.7 TWh
Ulteriori dettagli
Scadenza licenza 2014 Unità 1
Dati aggiornati al 23 marzo 2010

La centrale nucleare di Angra, chiamata anche centrale nucleare Almirante Álvaro Alberto, è l'unica centrale nucleare brasiliana, situata a Angra dos Reis, nello stato di Rio de Janeiro. È composta da 2 reattori PWR da 1884 MW complessivi ed uno in costruzione da 1245 MW di concezione similare al secondo.

Espansione dell'impianto[modifica | modifica sorgente]

È programmata la costruzione di un terzo reattore nell'impianto, questo dovrebbe quindi avere il nome di Angra 3 ed essere uguale al secondo reattore, cioè un PWR da 1245 MW. L'inizio dei lavori è iniziato il 1º giugno 2010 ed il completamento è previsto nel 2015-16[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ nel dicembre 2018 per l'IAEA come produzione commerciale

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]