Celtic League 2005-2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Celtic League 2005-2006
Logo della competizione
Competizione Celtic League
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Organizzatore Celtic Rugby Ltd.
Date dal 2 settembre 2005
al 27 maggio 2006
Luogo Galles Galles
IRFU flag.svg Irlanda
Scozia Scozia
Partecipanti 11
Formula Girone unico
Sito Web rabodirectpro12.com
Risultati
Vincitore Ulster Ulster
(1º titolo)
Secondo Leinster Leinster
Statistiche
Miglior marcatore Argentina F. Contepomi (287)
Record mete Irlanda Tommy Bowe
Irlanda Jason Forster (10)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2004-05 2006-07 Right arrow.svg

La Celtic League 2005-06 fu la 5ª edizione della Celtic League, campionato transnazionale di rugby a 15 tra i club delle federazioni gallese, irlandese e scozzese.

Come le due precedenti, si tenne tra 11 franchigie provinciali. In ragione del numero dispari di squadre partecipanti e della necessita di assicurare, per ciascuna di esse, due turni di riposo in tutta la stagione, fu introdotto un artificio tendente a non creare squilibri in classifica: in occasione del proprio turno di riposo a ogni squadra furono riconosciuti 4 punti in classifica[1]; alla fine del torneo, quindi, ogni squadra si trovò il proprio punteggio aumentato di 8 punti.

Benché ogni squadra giocò contro tutte le altre due volte, sia in casa che fuori, il calendario non seguì un ordine preciso di andata e ritorno, quindi non risulta suddiviso in giornate; la tabella sottostante è quindi solo di comodo, al fine di dare una lettura più razionale dei risultati.

Il torneo fu vinto dai nordirlandesi dell'Ulster, che se lo aggiudicarono all'ultima giornata di gare dopo avere superato un turno prima il Leinster, caduto a Cardiff.

Il Glasgow Rugby assunse, in tale edizione, il nome di Glasgow Warriors.


Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  1ª giornata  
  Scarlets - Edimburgo 15-21
  Munster - Borders 9-7
  Glasgow Warriors - Dragons 15-21
  Connacht - Cardiff Blues 13-9
  Ospreys - Leinster 22-20


  4ª giornata  
  Glasgow Warriors - Munster 32-10
  Borders - Ospreys 16-9
  Munster - Scarlets 14-13
  Connacht - Borders 15-17
  Dragons - Ulster 19-22


  7ª giornata  
  Leinster - Cardiff Blues 34-15
  Borders - Ulster 0-27
  Scarlets - Glasgow Warriors 24-20
  Ulster - Ospreys 12-20
  Cardiff Blues - Munster 16-18


  10ª giornata  
  Cardiff Blues - Dragons 41-23
  Munster - Connacht 36-17
  Leinster - Munster 35-23
  Borders - Glasgow Warriors 24-13
  Connacht - Ulster 22-12


  13ª giornata  
  Ulster - Scarlets 30-13
  Munster - Dragons 10-8
  Ospreys - Borders 22-18
  Edimburgo - Ulster 23-31
  Connacht - Scarlets 33-19


  16ª giornata  
  Scarlets - Ospreys 30-17
  Dragons - Munster 23-17
  Edimburgo - Cardiff Blues 10-21
  Borders - Leinster 34-35
  Ospreys - Glasgow Warriors 16-13


  19ª giornata  
  Edimburgo - Scarlets 35-18
  Cardiff Blues - Connacht 30-12
  Leinster - Ospreys 38-21
  Connacht - Edimburgo 16-22
  Ospreys - Munster 27-10


  22ª giornata  
  Connacht - Glasgow Warriors 33-7
  Edimburgo - Leinster 8-31
  Ospreys - Ulster 17-19
  Borders - Dragons 43-5
  Munster - Cardiff Blues 37-8
  2ª giornata  
  Cardiff Blues - Ulster 22-25
  Edimburgo - Connacht 34-3
  Leinster - Glasgow Warriors 26-21
  Munster - Ospreys 37-10
  Borders - Scarlets 15-24


  5ª giornata  
  Glasgow Warriors - Cardiff Blues 23-28
  Edimburgo - Ospreys 24-18
  Edimburgo - Glasgow Warriors 28-12
  Connacht - Munster 19-44
  Leinster - Ulster 30-23


  8ª giornata  
  Glasgow Warriors - Connacht 30-15
  Leinster - Edimburgo 13-27
  Dragons - Borders 20-16
  Connacht - Leinster 9-21
  Munster - Ulster 17-20


  11ª giornata  
  Dragons - Ospreys 24-14
  Scarlets - Cardiff Blues 32-13
  Dragons - Connacht 27-19
  Ulster - Glasgow Warriors 25-23
  Scarlets - Leinster 20-18


  14ª giornata  
  Munster - Glasgow Warriors 20-26
  Dragons - Leinster 31-18
  Cardiff Blues - Ospreys 40-14
  Glasgow Warriors - Borders 8-20
  Ulster - Munster 37-3


  17ª giornata  
  Leinster - Scarlets 30-22
  Connacht - Dragons 15-10
  Cardiff Blues - Borders 46-11
  Glasgow Warriors - Ulster 18-27
  Munster - Edimburgo 36-15


  20ª giornata  
  Ulster - Cardiff Blues 26-17
  Scarlets - Borders 30-26
  Glasgow Warriors - Leinster 18-21
  Scarlets - Munster 18-6
  Connacht - Ospreys 16-44
  3ª giornata  
  Ospreys - Dragons 15-9
  Cardiff Blues - Scarlets 20-16
  Leinster - Dragons 33-14
  Ulster - Edimburgo 30-23
  Scarlets - Connacht 25-17


  6ª giornata  
  Ulster - Connacht 36-10
  Borders - Edimburgo 23-11
  Munster - Leinster 33-9
  Ospreys - Connacht 18-17
  Edimburgo - Dragons 17-15


  9ª giornata  
  Glasgow Warriors - Edimburgo 46-6
  Ospreys - Cardiff Blues 9-28
  Dragons - Scarlets 16-28
  Edimburgo - Borders 30-25
  Ulster - Leinster 19-24


  12ª giornata  
  Edimburgo - Munster 17-18
  Borders - Cardiff Blues 26-23
  Cardiff Blues - Edimburgo 9-13
  Glasgow Warriors - Ospreys 8-22
  Leinster - Borders 62-14


  15ª giornata  
  Leinster - Connacht 16-13
  Cardiff Blues - Glasgow Warriors 31-3
  Borders - Connacht 9-11
  Ulster - Dragons 24-17
  Ospreys - Edimburgo 24-17


  18ª giornata  
  Ospreys - Scarlets 25-13
  Dragons - Cardiff Blues 13-18
  Scarlets - Dragons 36-17
  Dragons - Glasgow Warriors 32-18
  Borders - Munster 25-41


  21ª giornata  
  Glasgow Warriors - Scarlets 17-10
  Ulster - Borders 63-17
  Dragons - Edimburgo 11-37
  Cardiff Blues - Leinster 40-31
  Scarlets - Ulster 12-12

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pt
1. Ulster Ulster 20 15 1 4 510 347 5 75
2. Leinster Leinster 20 14 0 6 545 427 10 74
3. Munster Munster 20 12 0 8 439 372 10 66
4. Cardiff Blues Cardiff Blues 20 11 0 9 475 389 11 63
5. Edimburgo Edimburgo 20 11 0 9 418 415 8 60
6. Llanelli Scarlets Llanelli Scarlets 20 10 1 9 418 402 7 57
7. Ospreys Ospreys 20 11 0 9 381 409 3 55
8. Newport G.D. Newport G.D. 20 7 0 13 355 456 9 45
9. Borders Borders 20 7 0 13 386 501 8 44
10. Connacht Connacht 20 6 0 14 325 466 5 37
11. Glasgow Warriors Glasgow Warriors 20 5 0 15 371 439 9 37

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ulster pip Llanelli Scarlets to the title. URL consultato il 22 marzo 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby