Cawdor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cawdor è un villaggio scozzese nell'area di luogotenenza di Nairn. Rispetto alla cittadella è situato a circa 8 km, e a 40 km da Inverness.

Cawdor si trova nelle vicinanze di Inverness, nella punta più a nord delle Lowlands scozzesi

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel luogo sorse uno dei campi romani durante la spedizione di Agricola nel 79 d.C..

Cawdor ospita il Cawdor Castle (Castello di Cawdor), la dimora del conte di Cawdor. Macbeth, nell'omonima tragedia di Shakespeare, diventa il Thane di Cawdor, ma la versione di Shakespeare è di dubbio valore storico, perché gli insediamenti più antichi risalgono al secolo XIV e la figura di Macbeth è situata all'inizio del secolo XI.[1]

Il nome di Cawdor è la pronuncia inglese dell'antico nome Caddel, ma nel secolo XIX l'allora Lord di Cawdor cambiò il nome per adattarla alla storia di Shakespeare.

Il forte romano[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1984, un forte romano venne scoperto ad Easter Galcantray, a sud-est di Cawdor, grazie ad una fotografia aerea.

Gli scavi nel sito vennero eseguiti tra il 1984 ed il 1988, e molti utensili vennero identificati e classificati a supporto di questa ipotesi.[2] La costruzione del forte di Cawdor viene datata dal test del carbonio 14 ai tempi della campagna di Gneo Giulio Agricola in Scozia[3], ed è probabilmente uno degli accampamenti più a nord dei romani[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Shakespeare and Macbeth
  2. ^ Elenco degli utensili
  3. ^ Excavations at Cawdor 1986
  4. ^ Roman fort near Inverness

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]