Cavalca vaquero!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cavalca caquero!
Titolo originale Ride, Vaquero!
Paese di produzione USA
Anno 1953
Durata 89 min
Colore Technicolor
Audio sonoro
Genere western
Regia John Farrow
Soggetto Frank Frenton
Sceneggiatura Frank Frenton
Produttore Stephen Ames
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione (Italia) Metro-Goldwyn-Mayer (1954)
Fotografia Robert Surtees
Montaggio Harold F. Kress
Effetti speciali A. Arnold Gillespie
Musiche Bronislau Kaper
Scenografia Cedric Gibbons, Arthur Lonegan
Costumi Walter Plunkett
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Cavalca vaquero! (Ride, Vaquero!) è un film del 1953 diretto da John Farrow.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il bandito messicano José Esqueda e la sua banda fanno continue razzie nelle proprietà dei coloni in Texas, prendendo di mira anche il ranch di King Cameron e della moglie Cordelia.

Rio, fratello di Esqueda, è innamorato di Cordelia; col tempo anche Cordelia si innamora di Rio, il quale però, per rispetto di King, la respinge e fugge.

Mentre José cerca il fratello, incontra King; giunge anche Rio che difende King: nel duello finale i due fratelli si uccidono a vicenda.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

« [...] [riguardo l'epilogo] Non si poteva dare più lampante dimostrazione che la donna, anche quando non lo vuole fare apposta, è la rovina dell'uomo. Il film è artisticamente sostenuto nei paesaggi, nell'impiego del colore, nelle scene di movimento, nel drammatico epilogo. Ma quanto a caratteri, rimane un po' esteriore, con più ambizioni che fermezza di contorni. »
(Leo Pestelli su La Stampa del 30 aprile 1954)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema