Cattedrale di Sant'Anna (Las Palmas de Gran Canaria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale di Sant'Anna
Cattedrale di Sant'Anna, Las Palmas de Gran Canaria
Cattedrale di Sant'Anna, Las Palmas de Gran Canaria
Stato Spagna Spagna
Divisione 1 Coat of Arms of the Canary Islands.svg Isole Canarie
Località Escudolaspalmasgc.png Las Palmas de Gran Canaria
Religione cattolica
Titolare Sant'Anna
Diocesi Diocesi delle Isole Canarie
Stile architettonico gotico e neoclassico
Inizio costruzione 1497

La cattedrale di Sant'Anna (in Spagnolo catedral de Santa Ana) si trova nel centro storico della città di Las Palmas de Gran Canaria nel quartiere di Vegueta, accanto alla Plaza Mayor de Santa Ana. La chiesa è sede della diocesi delle Isole Canarie. Nel 1894 è stata insignita del titolo di basilica minore[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La sua costruzione della cattedrale dedicata a sant'Anna (patrona delle Las Palmas de Gran Canaria)1 iniziò intorno al 1500, ma venne interrotta per mancanza di fondi nel 1570, e il lungo processo di costruzione ha fatto sì che nel tempio si coniughino stili abbastanza diversi come il tardo gotico dell'interno e il neoclassicismo dell'esterno.

La costruzione della cattedrale avvenne in due grandi fase, la prima dal 1497 al 1570 e la seconda dal 1781 ad oggi. Infatti la cattedrale rimase chiusa al culto fino al 1998 a causa dei lavori di restauro.

All'interno ospita diverse opere d'arte, tra le quali il Cristo di Luján Pérez, che presiede la sala capitolare e la Virgen de los Dolores de Vegueta.

Note e referenze[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sito GCatholic.org

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]