Cattedrale di San Trifone (Cattaro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale di San Trifone
La facciata
La facciata
Stato Montenegro Montenegro
Località Kotor-Grb.gif Cattaro
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Titolare Trifone martire
Diocesi Diocesi di Cattaro
Consacrazione 1166
Stile architettonico romanico
Inizio costruzione 1124
Completamento 1166

La cattedrale di San Trifone (in croato: Katedrala Svetog Tripuna) è la cattedrale cattolica di Cattaro, in Montenegro, e sede della diocesi di Cattaro.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

I lavori per costruzione della cattedrale di Cattaro hanno avuto inizio nel 1124. I lavori si sono conclusi il 19 giugno 1166, quando la chiesa, in stile romanico con elementi di architettura bizantina, è stata solennemente consacrata. La chiesa è stata gravemente danneggiata e ricostruita dopo il terremoto del 1667, nel quale sono andati perduti la facciata ed i campanili originali. Un altro forte terremoto nell'aprile 1979 ha notevolmente danneggiato l'edificio, successivamente sottoposto a restauro. Durante la ristrutturazione sono stati introdotti elementi di architettura e decorazione d'interni, nello spirito e gusto del tempo in cui sono eseguiti.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Informazioni storiche sulla cattedrale

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]