Cattedrale di Nostra Signora (Viborg)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 56°27′01.8″N 9°24′44.39″E / 56.4505°N 9.412331°E56.4505; 9.412331

Nostra Signora
Esterno
Esterno
Stato Danimarca Danimarca
Località Viborg
Religione Luterana
Diocesi Diocesi di Viborg
Inizio costruzione XIX secolo
Sito web Sito ufficiale

La cattedrale di Nostra Signora (in danese: Viborg Domkirke o Vor Frue Kirke) è la chiesa principale di Viborg, in Danimarca. Fu ricostruita in stile neoromanico nel XIX secolo sul sito di un precedente edificio del XII secolo.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

La costruzione della cattedrale iniziò intorno al 1130. L'edificio è stato originariamente costruito in granito e consisteva di una navata a sette segmenti, di un coro, un transetto e due torri quadrate a ovest, con guglie.

Un incendio in città nel 1501 ha danneggiato la parte occidentale della cattedrale e il suo tetto. Altri due incendi nel 1567 e 1726 hanno finito per rovinarla, lasciando in piedi solo i muri. La chiesa è stata restaurata rimanendo però precaria, tanto che nel 1863 fu demolita e ebbe inizio la costruzione di uno nuovo edificio. Nel settembre 1876 la nuova chiesa è stata inaugurata. Il lavoro ha ricevuto numerose critiche a causa delle modifiche apportate rispetto all'aspetto romanico originale.

All'interno vi sono affreschi di scene della bibbia, opera di Joakim Skovgaard, che ha lavorato nella cattedrale tra il 1901 e il 1913 .

Nella parte centrale del coro si trova la tomba del re Erik V di Danimarca, assassinato nel 1286.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]