Cattedrale dell'Immacolata Concezione (Maputo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale dell'Immacolata Concezione
Cattedrale dell'Immacolata Concezione (Maputo)
Stato Mozambico Mozambico
Località Maputo
Religione Cristiana cattolica
Titolare Vergine Maria
Diocesi Arcidiocesi di Maputo
Consacrazione 1944
Architetto Marcial Simões de Freitas e Costa
Inizio costruzione 1936

La cattedrale dell'Immacolata Concezione (in portoghese: Catedral Metropolitana de Nossa Senhora da Conceição) si trova a Maputo, in Mozambico ed è la cattedrale per l'arcidiocesi di Maputo.

Cenni storici ed artistici[modifica | modifica wikitesto]

La cattedrale è situata nella piazza dos Paços do Concelho de Lourenço Marques (oggi Praça da República). La prima pietra è stata posta nel 1936 e la chiesa è stata consacrata nel 1944, su progetto di Marcial Simões de Freitas e Costa. L'espressività strutturale, così come la progettazione e il posizionamento assiale del suo campanile, ispirata alla chiesa di Notre Dame du Raincy a Parigi, di Auguste Perret, mentre il tetto a cupola si ispira alla Chiesa di Nossa Senhora de Fátima, Lisbona, di Pardal Monteiro.

Si tratta di un edificio suggestivo, dallo stile art deco e contiene opere di artisti quali Francisco Franco, António Lino, Simões de Almeida, Leopoldo de Almeida Maia e Antonio Ribeiro.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Informazioni sulla cattedrale

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]