Catch Wrestling Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
logo della CWA

La Catch Wrestlng Association o CWA fu una federazione di wrestling tedesca attiva tra il 1973 ed il 2000.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La federazione nacque nel 1973 ad opera del wrestler ed ex pugile austriaco "Big" Otto Wanz e divenne, con gli anni, una colonna portante del pro wrestling europeo. La compagnia, sotto l'egida del carismatico Wanz, raggiunse l'apice del suo successo durante gli anni ottanta, che la videro annoverare tra le sue file wrestler del calibro di Chris Benoit, Sgt. Slaughter, Owen Hart, Lance Storm, Rhyno, Chris Jericho e Fit Finlay.

Con gli anni novanta, sull'onda del ritiro dal wrestling attivo di Otto Wanz, inizia la parabola discendente della federazione tedesca che culmina, nel 2000, con il fallimento.

Presente[modifica | modifica wikitesto]

Oggi la CWA, sempre con alle redini Wanz, organizza svariate competizioni di Strongest Man sul territorio austriaco.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling