Castoro (araldica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In araldica il castoro è simbolo di destrezza, intelligenza e perseveranza. Inoltre, poiché nell'antichità si riteneva che il castoro, credendo di essere cacciato per i suoi genitali, se li recidesse con i denti per stare tranquillo, è anche simbolo di pace. Il castoro è stato spesso assunto nello stemma da chi aveva stipulato una tregua o una pace.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ G. di Crollalanza, Enciclopedia araldico-cavalleresca pag. 19, Pisa, 1887.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica