Castello di Warwick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox struttura militare}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Vista del castello di Warwick dalla torre di St. Mary's Church.
Giardino interno del castello.

Il Castello di Warwick (in inglese Warwick Castle) si trova nella città di Warwick, nella contea inglese del Warwickshire e si affaccia sul fiume Avon. Storicamente è associato alla figura del conte di Warwick, uno dei titoli nobiliari più antichi d'Inghilterra. Il castello è oggi un'importante attrazione turistica: ogni anno lo visitano decine di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo.

Il 14 luglio 2005, il castello ospita una tappa del Live at Last Tour di Anastacia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La leggenda vuole che le prime significative fortificazioni sul terreno dell'attuale castello fossero state ereditate da Ethelfleda, la figlia di Alfredo il Grande, nell'anno 914. Questa costruzione doveva quasi certamente servire a sostituire delle ancor più vecchie fortificazioni in legno che si erano dimostrate inefficaci contro gli assalti danesi che colpirono la città durante il regno di suo padre. Quest'opera faceva parte di un più ampio progetto atto a proteggere il Regno del Wessex.

Le rovine di quest'antica fortificazione sono ancora visibili sull'Ethelfleda's Mound, un cumulo di terra all'estremità meridionale del cortile del castello. La maggior parte delle rovine sono datate al periodo del governo dei Normanni.

Dopo la conquista normanna dell'Inghilterra, avvenuta nell'XI secolo, Guglielmo il Conquistatore nominò Henry de Newburgh Conte di Warwick. Durante questo periodo di cambiamenti fu eretto un forte motte e bailey normanno.

Nell'anno 1264, il castello fu assalito da Simon de Montfort, che imprigionò il conte di allora, William Mauduit e la sua contessa, fino a che gli fu pagato un riscatto. Dopo la morte di William Mauduit, il titolo nobiliare passò a William de Beauchamp. Il castello passò così, per circa 180 anni, sotto sette generazioni dei Beauchamp, che furono responsabili dei maggiori cambiamenti del castello. Dopo la morte dell'ultimo dei Beauchamp (Anne Beauchamp), il titolo di conte di Warwick, così come il castello, passò a Richard Neville, che sposò la sorella dell'ultimo conte Beauchamp. Il castello passò successivamente al legittimo figlio di Richard Neville, George Plantagenet, e subito dopo la sua morte, al figlio Edward.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]