Castello di Stolzenfels

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
Castello di Stolzenfels

Il Castello di Stolzenfels (in tedesco Schloss Stolzenfels) è un maniero vicino Coblenza sul fiume Reno in Germania.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Costruito nel XIII secolo, venne distrutto dai francesi nel 1689. Nel 1823 la proprietà del castello passò a Federico Guglielmo IV di Prussia, che incaricò l'architetto Karl Friedrich Schinkel di ricostruire la struttura in stile neogotico. Venne terminato dal suo allievo Friedrich August Stüler.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]